Cronaca

600mila reporter per raccontare la Capitanata: Rec24

Di:

Foggia – REC24 è un’idea, quella di far raccontare la provincia di Foggia alla sua gente, a chi viene a visitare questa terra, di farla raccontare a chi la vive. Cosa e “chi” sono il Gargano, il Tavoliere, le montagne basse e rotonde dell’Appennino Dauno? A questa domanda Rec24, reporter di Capitanata, vuole rispondere facendo vedere i luoghi, i volti delle persone, le cose e i mestieri, gli eventi, facendo ascoltare i loro suoni. Come fare? E’ più facile a farsi che a dirsi: basta guardarsi intorno con curiosità, prendere il telefonino e girare brevi video, scattare foto, centrando la propria attenzione su un momento particolare, un evento, la presentazione di un libro o un menù domenicale, un posto o una persona che secondo voi meritano di essere messi in evidenza. Quei video, quelle foto, potranno essere inviati alla redazione attraverso WhatsApp o Wetransfer e saranno pubblicati sul portale.

In questo senso, Rec24 è una grande opportunità. Lo è per tutte quelle associazioni, quei gruppi teatrali e musicali, Pro Loco, realtà vive del territorio che producono cultura e promuovono iniziative che meritano di essere messe in evidenza. Si darà spazio ai “nomi”, non solo quelli pubblici, popolari, noti a tutti, ma anche a quanti sono ritenuti personalità che caratterizzano il loro quartiere o un paese. Un video breve mentre sono al lavoro, una mini-intervista, una fotografia per raccontare qualcosa di quel “nome”.

Sarà data evidenza alle “cose”: una ricetta, un’antica tradizione, le immagini di una Lambretta, di una scultura, di un workshop, di un progetto o di qualsiasi altra cosa abbia destato curiosità e interesse in chi ci ha puntato sopra l’obiettivo.

Rec24 aprirà tante finestre sulle città, i luoghi della provincia di Foggia: dalla “A” di Accadia alla “Z” di Zapponeta, attraversando quartieri, campagne, inerpicandosi sui 1000 e passa metri del Monte Cornacchia o del punto più alto della Montagna del Sole, per poi ridiscendere sulla costa bagnandosi i piedi nel mare del Gargano.
Si occuperà anche di “mestieri”, dando spazio a chi vuole segnalare arte e passione, dai lavori di un tempo alle nuove professioni, dall’artigianato alle tecnologie più moderne. Rec24 è un’idea che potete fare vostra.

600mila reporter per illustrare attraverso video e fotografie il mosaico di identità, storia, arti e talenti della seconda provincia più vasta d’Italia. Rec24 vuole essere soprattutto questo, ma non solo. La redazione di questo nuovo portale non rinuncerà a dare di fatti, avvenimenti e personaggi una narrazione e una lettura proprie, ma l’obiettivo principale resta quello di realizzare uno strumento di giornalismo partecipativo. La quantità e la qualità di quello che Rec24 riuscirà a fare dipenderà dal tempo che impiegherà nel riuscire a coinvolgervi.

Rec24 è diretto da una donna, Ivana Gaeta, con una redazione ricca di professionalità al femminile. Il progetto è stato sviluppato a partire da un’idea di Mariangela Mariani. Il logo è di Maria Grazia Di Gennaro. A completare la redazione c’è Francesco Quitadamo.

Redazione Stato

600mila reporter per raccontare la Capitanata: Rec24 ultima modifica: 2014-11-17T11:46:23+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi