PoliticaStato news
"Chiedo alla Giunta regionale di intervenire"

Archivio Policlinico, Zullo: bando, inserire clausola sociale

La Regione e le società collegate devono inserire nei bandi di gara per l’affidamento dei servizi

Di:

Bari – “CHIEDO alla Giunta regionale di intervenire affinché il Policlinico di Bari inserisca la clausola sociale nel bando per il servizio relativo all’archivio”. Lo dichiara il presidente del Gruppo regionale di Forza Italia, Ignazio Zullo.

“In virtù della legge regionale del 25/2007 – aggiunge – la Regione e le società collegate devono inserire nei bandi di gara per l’affidamento dei servizi l’assunzione a tempo indeterminato del personale già utilizzato dalla precedente impresa o società affidataria. Cosa che, invece, l’azienda consortile ha omesso di fare nel bando in questione. Ora, mi appello al senso di responsabilità della Giunta regionale che pure attraverso il presidente Vendola aveva intimato agli enti regionali l’applicazione rigorosa delle norme. Mi rivolgo anche alla stessa direzione generale del Policlinico perché riveda il bando e dia le opportune certezze ai lavoratori inserendo la clausola sociale, così come previsto dalla legge. Una situazione paradossale in una Regione in cui si sventola il baluardo delle stabilizzazioni per tutti e dove il presidente si professa a tutela del lavoro e dei lavoratori”.

“Quindi – conclude Zullo – ci aspettiamo l’intervento di Vendola per non dimenticare e abbandonare al loro destino questa categoria di lavoratori”.

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Archivio Policlinico, Zullo: bando, inserire clausola sociale ultima modifica: 2014-11-17T13:12:47+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi