Foggia
Allievo di Don Milani

Diritto al cibo, Francuccio Gesualdi relatore a Foggia

Il tutto nasce dall’appello di Papa Francesco al “cibo giusto”

Di:

Foggia – L’ALLIEVO di Don Milani ospite del convegno ‘Diritto al cibo, nuovo modello di Sviluppo e Pace’ che si terrà venerdì 21 novembre dalle ore 16 che si terrà nell’Aula Consiliare di Palazzo Dogana.

I TEMI. Il tutto nasce dall’appello di Papa Francesco al “cibo giusto”. Che sia “giusto” in tutte le sue fasi. Nella produzione, salvaguardando i diritti dei braccianti, dei piccoli produttori, dei piccoli Paesi, che recuperino la propria sovranità alimentare. Nella distribuzione in cui si producono gli sprechi alimentari: si producono alimenti che potrebbero sfamare 12 miliardi di persone e ne siamo “solo” 7 miliardi. La iniqua distribuzione determina 1 miliardo di morti all’anno come effetto della denutrizione e 2 miliardi per l’iperalimentazione (malattie cardiovascolari, tumori). Non è una emergenza produttiva, ma economico-finanziaria in cui si scommette sulla fame: la speculazione di Borsa sulle commodities alimentari.
E’ questo modello di sviluppo che sta creando questo problema che non è ineludibile, ma che interroga intimamente ognuno di noi, i nostri stili di vita, di consumo (critico) e di risparmio (critico).

L’IMPEGNO. E su questa barca siamo insieme Nord e Sud del mondo, produttori e consumatori, per questo bisogna proporre un nuovo modello di sviluppo. Perché un altro Mondo è possibile. Ed è possibile partendo da noi, dalla nostra Provincia, che riscopra il primo articolo dello suo Statuto che la proclama Ambasciata di Pace, a dispetto di una legge che tenta di svuotarla di significati. Dalle nostre associazioni di volontariato “locale” o “globale”, può partire un messaggio di unità alla società civile tutta.

IL CONVEGNO. Questo evento eccezionale che si terrà venerdi 21 novembre a partire dalle ore 16 nell’Aula Consiliare di Palazzo Dogana, si contraddistingue per la partecipazione di un “testimone”, uno degli allievi della Scuola di Barbiana di don Lorenzo Milani: Francuccio Gesualdi, che ha continuato la sua opera fondando il Centro Nuovo Modello di Sviluppo e, con Alex Zanotelli, la Rete Lilliput.
Il Centro Nuovo Modello di Sviluppo è un centro di documentazione che si occupa di squilibri sociali e ambientali a livello internazionale, con l’obiettivo di indicare le iniziative concrete che ciascuno può assumere, a partire dalla propria quotidianità, per opporsi ai meccanismi che generano ingiustizia e malsviluppo.

Redazione Stato

Diritto al cibo, Francuccio Gesualdi relatore a Foggia ultima modifica: 2014-11-17T12:17:18+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi