ManfredoniaSport

Manfredonia, Foveadonia: buona la prima

Di:

Manfredonia- LA prima di Campionato portava la Foveadonia in trasferta contro il Neapolis. La partita già dai primi minuti di gioco si incanala su dei binari non molto favorevoli alle ospiti, che appaiono molto deconcentrate e impacciate nell’applicazione dei schemi di gioco mentre le avversarie, favorite da un arbitraggio molto indeciso e impreciso, hanno una condotta di gara ai limiti del regolamento a ciò si unisce anche una superficie molto scivolosa che rende precaria anche un semplice cambio di direzione, per cui la Foveadonia capisce subito che per portare a casa il risultato ci vuole il massimo impegno.

La partita si sblocca con la Castagnozzi che, ricevuta palla da De Lio, si porta la palla fino all’out di destra dove lascia partire un destro che si insacca tra palo e portiere 0 a 1. Le avversarie cercano di rientrare subito in partita ma ogni tentativo si spegne sul nascere con le ragazze di mister Maccione che chiudono il Polignano nella loro metà campo sciupando occasioni da gol a valanga, al 15′ arriva il raddoppio per mano ancora di Castagnozzi che dopo una lunga ed insistita azione d’attacco si libera per il tiro e insacca alla sinistra del portiere.

Nella ripresa la Foveadonia esce dagli spogliatoi determinata a chiudere la gara eseguendo le disposizioni impartite dal mister la squadra mostra il suo solito giro palla veloce che mette in crisi il Neapolis e giungono a gol la Russo che dopo una insistita azione di attacco sulla sinistra di Castagnozzi scarica palla dietro da fuori area fa 0 a 3, la Russo dopo pochi minuti si ripete con una delle sue solite discese solitarie che la porta a tu per tu con il portiere che respinge il suo tiro ma nulla può sulla sua ribattuta.La quinta rete nasce da un fallo laterale per le ragazze daune la esordiente Maccione coglie al centro dell’area la liberissima De Lio che dribla la sua marcatrice e infila l’impotente portiere avversario.

Le ragazze di mister Maccione vanno ancora in rete con Chiara Russo e Di Iasio per un 0 a 7 finale. A fine gara soddisfazione dell’allenatore per la vittoria ma non per il gioco espresso e si aspetta un pronto riscatto dalle sue calcettiste già da mercoledi sera al Palascaloria per la gara di andata dei quarti di Coppa Italia contro il Pro Molfetta alle ore 21.00.

Redazione Stato

Manfredonia, Foveadonia: buona la prima ultima modifica: 2014-11-17T17:15:23+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi