Manfredonia
Nota stampa

Calcio a 5, reclamo ufficiale Manfredonia C5

Di:

Manfredonia. L’A.S.D. Manfredonia Calcio a 5 comunica di aver inoltrato alla Divisione Calcio a 5 un reclamo ufficiale avverso l’esito dell’incontro di Sabato 12 Novembre giocato contro il Comprensorio Medio Basento.

Come da Comunicato Ufficiale Num. 216, quello conseguente all’ottava giornata di campionato, il risultato non risulta omologato. La nota presente nel C.U. 216 recita:

“Preannuncio di Reclamo

Gara del 12/11/2016

Calcio a 5 Manfredonia – Com.Medio Basento

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Societa’ A.S.D. Calcio a 5 Manfredonia avverso l’ esito della gara indicata a margine, si soprassiede ad ogni decisione in merito.”

In particolare il Manfredonia contesta la posizione irregolare di un calciatore ospite, fattivamente Zafra Viana Ruben, in quanto lo stesso è citato nel C.U. 179 (conseguente alla settima giornata di campionato) come squalificato per una gara per recidiva in ammonizioni, avendo totalizzato cinque infrazioni.

Il calcettista Spagnolo non ha dunque osservato il turno di squalifica comminatogli dal Giudice Sportivo e risulta inserito nella distinta fornita dalla squadra ospite agli ufficiali di gara. Lo stesso Zafra ha preso direttamente parte all’incontro ed è stato fondamentale nella vittoria dei suoi, segnando la rete dell’1-2 a metà primo tempo.

Ricordiamo comunque che l’aver messo piede sul rettangolo di gioco non è condizione necessaria, ma è sufficiente la presenza del suddetto atleta nella distinta fornita agli ufficiali di gara affinchè la posizione del tesserato in questione sia irregolare.

Ne segue pertanto che il calciatore Zafra Viana Ruben non aveva diritto a prendere parte alla gara in epigrafe perché squalificato, non avendo scontato la giornata di squalifica comminatagli nella giornata precedente.

L’A.S.D. Manfredonia Calcio a 5 attenderà serenamente l’esito del ricorso, i cui tempi di esaminazione sono indicativamente di 2-3 settimane, preparando al meglio la partita di Sabato prossimo a Campobasso contro la Chaminade, crocevia fondamentale per risollevare una stagione che fino a questo momento ha visto i Sipontini raccogliere meno di quanto meritato.

UFFICIO STAMPA A.S.D. MANFREDONIA C5



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati