Manfredonia
"Parte da questa considerazione il mio particolare impegno nella promozione e nella partecipazione"

Gentile “Avviato dialogo con CE su insediamento Energas a Manfredonia”

"Ho deciso di sostenere le ragioni che hanno mosso migliaia di cittadini"

Di:

Manfredonia. ”Una comunità che, con la sua partecipazione straordinaria al referendum di domenica 13 novembre, ha sollevato la sua contrarietà all’insediamento industriane nel suo territorio.

Le istituzioni cittadine, con a capo il sindaco della città Angelo Riccardi, che uniscono la loro voce a quella di migliaia di cittadini, gelosi custodi della ricchezza di biodiversità del loro territorio. Parte da questa considerazione il mio particolare impegno nella promozione e nella partecipazione, in uno con il sindaco della città, all’incontro con i massimi vertici della Direzione Generale Ambiente.

L’Europa ha speso il suo generoso impegno per la tutela e la conservazione delle sue biodiversità nella consapevolezza dello straordinario valore, non solo di tutela ambientale, di un contesto naturalistico, ma anche per promuovere nuovi driver di sviluppo capaci di rilanciare i territori e tutelare storie e patrimoni naturali anche nel contesto delle nuove “politiche della conoscenza “e quindi di un turismo culturale che costituisce un punto forte della visione di sviluppo della macroregione ionico-adriatica.

Per questo ho deciso, conclude l’On. Gentile, membro della Commissione ENVI del Parlamento Europeo, di sostenere le ragioni che hanno mosso migliaia di cittadini, proponendo un’interrogazione al Commissario per le politiche ambientali per sostenere istituzionalmente le specifiche obiezioni che hanno motivato la risposta corale dei cittadini sipontini”.

(A cura dell’ufficio stampa E.Gentile, Manfredonia 17.11.2016)



Vota questo articolo:
27

Commenti


  • Il ragazzo che stappavA le gazzose nella storica sede del PCI/PDS/PD

    Brava, tra qualche giorno possibilmente prima del 4 di dicembre vogliamo il comunicato ufficiale da parte del Governo Italiano che ci rassereni “formalmente”! Ha capito? Signora gente sarei lieto di leggere entro oggi la sua indicazione “ufficiale” ai simpatizzanti del Pd della provincia di Foggia a chi deve dev’essere indirizzata la loro preferenza: al SI o al NO. Grazie


  • cavolo

    Rendiamoci conto che su due articolo uno é dell energas…io penso che tuuti abbiano capito che i manfredoniani non vogliono l enegas…..quindi cari cittadini ed amministratzione…dedichiamoci anche ad altri problemi che sono forse anche più gravi del problema energas…
    Le bollette piu alte per l immondizia…il Comune in banca rotta….prossimo al commissariamento….
    La dissociazione…catastrofica….
    Ma questo tanto non conta nulla


  • Distruzione Manfredonia: ultimo atto - La drammatica odissea di San Spiriticchio

    Il drammaticissimo racconto è ancora monco dell’epilogo. Attendiamo…


  • NOENERGAS

    Brava la Gentile, finalmente inizieremo ad apprezzarla anche a Manfredonia ,dacci una mano ,ne abbiamo bisogno contro Menale e PD corrotti


  • IN TOTALE CONFUSIONE.

    S.O.S CHIEDO AIUTO A CHIUNQUE SIA PREPARATO DUE SONO LE COSE O IO SONO IMPAZZITO, IL MIO CERVELLO NON CONNETTE BENE, HO DEI PROBLEMI OPPURE HO LETTO QUALCOSA CHE SE FOSSE VERO NELLA MIA MENTE SEMBRA PAZZESCO, ORRENDO, INCONCEPIBELE, PAZZESCO MI SPIEGO MEGLIO. IL TRIO RICCARDI BORDO E CAMPO CI HANNO INDICATO CON FORZA DI VOTARE NO AL REFERENDUM CITTADINO, GIUSTO VISTO CHE SI BATTONO PER UNA ALTISSIMA CAUSA CITTADINA E IO LI HO ASCOLTATI ORA LEGGO CHE QUESTI 3 NOSTRI VALENTI POLITICI SIPONTINI SI RIUNISCONO PER PUBBLICIZZARE IL SI ALLA CITTADINANZA? AVRAO’ LETTO MALE, AVRO’ CAPITO MALE? SONO IN TOTALE CONFUSIONE? SARA’ UN SCHERZO DI QUALCHE REDATTORE BUON TEMPONE? POSSIBILE CHE IL TRIO FACCIA LA PUBBLICITA AL SI ALLA MODIFICA DELLA COSTITUZIONE? MODIFICA CHE AIUTA SFACCIATAMENTE CEMENTIFICATORI E PETROLIERI E APPENDICI A PORTARE A TERMIRE I LORO PROGETTI A PRESCIDERE DEI PARERI DEI COMUNI E REGIONI??? QUALCUNO CHE NON SCRIVE IN POLITICHESE PUO’ SPIEGARMI IO NON CI CAPISCO PIU’ NIENTE!!


  • Un cittadino si chiede.......e chiede.................?

    Invito i partiti/movimenti di Forza Italia – Manfredonia Nuova e cinque stelle ad emenare un comunicato pubblico da potersi leggere sia sul web che a mezzo cartaceo l’operato elettorale del Pd locale relativo ai 2 referendum (cittadino e nazionale) a me pare molto strano e contraddittorio.Corre l’obbligo di informare la cittadinanza tutta di estendere una bella riflessione: a che cosa è servito il nostro NO al referendum cittadino se vincesse il SI alla riforma costituzionale? Questa è tutto. grazie


  • Le cene più' belle sono quelle con il " botto"

    Ma e’ lei? Madame ospedale di Manfredonia?


  • Sorridi sei a Manfredonia: la città' dei balocchi

    Manca poco alla meta suggelliamo l’installazione del mega deposito di gas con un bel SI da esprimersi il 4 didicemre. Mi raccomando non sbagliate!


  • Antonino

    Cara Gentile, i Manfredoniani hanno espresso il No al più grande MAXI DEPOSITO DI gpl e no all’ insediamento industriale, perché c’è una notevole differenza.
    Se si fosse previsto un Maxi serbatoio di acqua potabile, si poteva raddoppiare anche la cubatura.
    Pertanto cerchiamo di dare le giuste informazioni, perché gli insediamenti industriali sono ben altro, tranne se si voleva farlo rientrare per i soliti finanziamenti statali previsti dall’ex contratto d’ area.


  • NO ENERGAS

    Comunque sul referendum del 4 Dicembre cari cittadini non ascoltate il trio Ricca Camp e Bord, votate e fate votare NOOOOOOOOOOOOOOO altrimenti da Roma ci faranno mettere sto maledetto Energas .


  • IL 4 DICEMBRE VOTA E FAI VOTARE NO PER SALVARE MANFREDONIA E L'ITALIA


  • "2 NO -1"

    Ieri a Porta a Porta di Bruno Vespa c’erano tre ministri della Repubblica per il “SI”, di cui uno era il Ministro del Mise Calenda, dichiarando che se vince il “Si”, le competenze regionali passano direttamente al Ministero, accelerando le autorizzazioni per l’insediamenti di tipo: La TAP, LA TAV, Il Deposito costiero GPL, Le Triv, ecc.
    Inoltre sostiene che l’alternativa è il Gas e l’estrazione idrocarburi nel nostro territorio.

    ATTENZIONE A SOSTENERE IL “SI”, RISCHIAMO DI VANIFICARE TUTTO QUELLO CHE ABBIAMO FATTO A MANFREDONIA.

    SINDACO AIUTACI TU


  • Zuzzurellone Sipontino

    Achtung verbotten, ph! cartà d dduii, non si interessi a noi dovessimo fare la fine dell’ ospedale, avessa vuni uh bombolone dopo un suo interessamento……..


  • Distruzione Manfredonia ultimo atto - L'odissea di San Spiriticchio

    Confermo tale Calenda con una arroganza e senza tibubanze ha affermato ciò che ha scritto 2 NO – 1 non capisco come un elettore sipontino possa votare SI.


  • Pasquino

    Per la legge del contrappasso il trio RICCAMBORD incita i cittadini di Manfredonia a votare si il 4 dicembre così che ciò che è uscito dalla porta rientra dalla finestra. Ora per non ritrovarci con il famoso cetriolo dell’ortolano andiamo tutti a votare NO al referendum costituzionale.


  • svolta

    Gentile….”….gelosi custodi della ricchezza di biodiversità del loro territorio”, mi sa tanto che questa non ha capito nulla….. quello della biodiversità…. è un aspetto secondario…. qui, in primis, i cittadini si sono espressi perchè temono per la sopravvivenza in caso di scoppio accidentale … ha compreso bene ora, ….? Mi sa tanto che come per l’ospedale ci rifila un’altra fregatura…. stia in disparte che forse è meglio…..


  • Chi vota SI vota Calendamenale.

    Io non mi fido di questa signora attempata non mi fido neanche del trittico del Pd sipontino e subalterni..consigliano il SI facendo un grosso favore ai lobbisti del governo.


  • I POLITICI CREDONO CHE NOI MANFREDONIANI SIAMO TUTTI SCEMI.

    CI VOGLIONO FOTTERE ALLA GRANDE! NON HANNO IL MINIMO DI RISPETTO VERSO I CITTADINI DI MANFREDONIA E MANCO UN BRICIOLO DI COERENZA! NON FACCIAMO TRUFFARE DI NUOVO! VOTIAMO NO PUNTO E BASTA! PECCATO CHE FALLIRANNO ALLA GRANDE PERCHE’ VINCERA’ IL NO IN MANIERA PAUROSA!


  • Manfredoniano disgustato

    sto ascoltando il telegiornale..esponenti istituzionali del Pd che si esprimono peggio dei boss mafiosi..che squallore…


  • "2 NO -1"

    Io non mi fido di questa signora, ma se ci riesce la voto.


  • Casa mia

    Non ci vogliono fottere. Ci hanno già fottuti. il RE ha vinto e voi non siete un –


  • Sciambrgnol

    Il vince se non arrivano i bomboloni….al contrario la bastiglia e’ a rischio …


  • No gpl

    Sono solo tentativi mirati a tenere il ppolo a bada e anche per evitare che a Manfredonia tutti votino NO! Sipontini e sipontine occhio votiamo tutti NO e teniamo la linea di attenzione alta questa gente è pericolosa esperta manipolatrice..vogliamo i fatti concreti! Vogliamo la sicurezza che il megadeposito non si faccia più!!


  • DISGUSTO APICALE


  • SVEGLIAMOCI PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI: votiamo NO

    http://www.reteambiente.it/news/25915/riforma-della-costituzione-e-legge-energia-torn/

    http://youmedia.fanpage.it/video/al/WBNGmeSw4FlH01om

    Chi vota SI vota anche a favore di Energas! Più chiaro di cosi

    Ma il comitato del No del 13 di novembre è stato chiuso? Il comitato del No alle varienti della costituzione non ha manco un pc e un collegamento ad interernete per lanciare un appello ai cittadini sipontini?

    Mentre la politica subdola sipontina pubblica manifesti pro SI quelli del No che fanno? Volete spiegare bene ai sipontini le trappole di questo voto nel caso esprimessimo il SI!


  • va va quand st bell tutt quand!!


  • Lettore

    Gianni Lannes hanno distrutto anche una stupenda scogliera in pieno centro solo per buttarci tonnellate di cemento inutile e ora vantiamo anche la stupenda stazione fantasma di Manfredonia ovest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati