Manfredonia
Nota del consigliere comunale di Manfredonia

C.Titta: “per approvare qualcosa primarie una volta all’anno”

"Con alcuni amici, ieri, discutevamo proprio di questo. Alla fine ci siamo chiesti se, per veder realizzati i punti del programma elettorale, non avremmo fatto meglio a far svolgere le primarie almeno una volta all'anno"


Di:

Manfredonia – “IN questi giorni stiamo assistendo a: inaugurazioni inutili; pulizia di strade e sistemazione del verde in luoghi finora dimenticati; approvazione fulminea di progetti; attivazione impianti wi-fi libero e arrivo acqua ad una parte della zona industriale (per battere la concorrenza del Terzo Mondo, non si sa mai fossero riusciti ad arrivarci prima loro di noi! C’era il rischio!), ed altro.

Con alcuni amici, ieri, discutevamo proprio di questo. Alla fine ci siamo chiesti se, per veder realizzati i punti del programma elettorale, non avremmo fatto meglio a far svolgere le primarie almeno una volta all’anno. Una ritrovata vivacità dell’azione amministrativa che non fa altro che dimostrare, ancora di più, che le ragioni alla base di tutto ciò che finora non è stato fatto, sono da ricercarsi solo ed esclusivamente nell’assoluta mancanza di volontà di chi ha amministrato, fino ad oggi, Manfredonia. Che dire?! Troppo tardi ormai, i cittadini non sono tutti fessi. Per fortuna!”.

Lo scrive su facebook il consigliere comunale di Manfredonia avv. Cosimo Titta.

Redazione Stato

C.Titta: “per approvare qualcosa primarie una volta all’anno” ultima modifica: 2014-12-17T18:58:11+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
15

Commenti


  • Antonio

    Caro titta, se il sindaco ti avesse dato l’assessorato quando l’hai chiesto in ginocchio non avresti parlato così, vatt culc !!!!!


  • Ottorino

    Impara a non parlare , se ci riesci sara’ meglio.


  • U gardiacess

    Chi deve agire, agisce perchè si sente braccato, ha un gran timore di perdere poltrona e potere, come tutti i politici italiani che hanno ridotto questa nazione ad un cumulo di macerie. L’anomalia sipontina è che non c’è opposizione politica dentro e fuori il palazzo!! Ora che c’è qualcuno che si propone ecco, ogni giorno c’è una inaugurazione ed un evento, intanto il popolo smunto e stremato ha versato ancora una volta i tributi di sangue, tributi che hanno un effetto sconvolgente per negativà sulle speranze dei sipontini e farà ulteriormente calare i consumi, creando ulteriore disoccupazione e disperazione specialmente tra i poveri pensionati!!

    La formula vincente è questa:
    meno sprechi
    meno spesa corrente
    no aiuti alle municipalizzate
    meno opere pubbliche di abbellimento
    più opere pubbliche per le infrastrutture turistiche
    – tasse ai cittadini
    – tasse sulle abitazioni
    – meno tasse sulle attività e imprese
    + controllo e multe su evasione fiscale
    + multe per incivili e trasgressori in genere.


  • Bakunin

    Il consigliere balneare Titta con chi poteva stare? Manco a dirlo…


  • giggino

    Fantastico. Alle prossime elezioni chi ti regalerà un pò di voti come ha fatto la signora alle scorse? Sei saltato di pala in frasca per una poltrona. Tanto hai fatto, tanto hai detto che quasi ci sei arrivato. Alle fine la gente si rende conto di chi sei e ti evita. Solo con quella combricola potevi stare. Mi meraviglio del Prencipe. Ma come fa a non grattarsi in mezzo a voi. Mi piacerebbe vedervi vincere per poi a metà settimana, dopo la vittora, mangiarvi uno con l’altro. Che tristezza! Spero che un giorno vi guardiate allo specchio.


  • Angelo Ricardo

    QUESTO CONSIGLIERE MI STA FACENDO ARRABBIARE, STA FACENDO SCOPRIRE TUTTI I MIEI TRUCCHETTI !!! MANNACCIA ! MANNACCIA !


  • Dillo forte Cosimo!

    Titta dice bene e può dirlo forte. Per fortuna non tutti i cittadini di Manfredonia sono fessi come quelli che si stanno facendo prendere in giro anche in questi ultimi giorni.


  • Per Bakunin

    Libero non fare lo sciocco !!! Che tanto abbiamo gli indirizzi IP di tutti, anche del tuo! Firmato Михаи́л Алекса́ндрович Баку́нин


  • TicTac

    sarà due volte natale e festa tutto l’anno…mè finiamola va’…ma tutti proprio devono parlare? nessuno ha il buon gusto di tacere? mah


  • Alfonso

    Titta, perchè non hai sollevato le questioni prima? Mi spiego meglio.
    Se tutto ciò che oggi viene fatto evidentemente proviene da una programmazione, che non poteva vederti all’oscuro. Ergo, sollevavi perplessità circa la mancanza di attivazioni delle stesse. Evidentemente è accaduto il contrario, ed oggi fai un’inutile strumentalizzazione tu ed i tuoi amici con cui discutevi…….capisc a me


  • pep53

    Non perde occasione di stare zitto sempre come il giovedì in mezzo alla settimana per ringraziarti voteremo Peppino Titta


  • Franco

    Gaetano Pencipe perderà le primarie anche grazie a Titta…


  • semprevigile

    A prescindere dalle considerazioni personali, assessore si o no, quello che evidenzia il cons. Titta è purtroppo vero. Si assiste in questi giorni a dei veri e propri miracoli…. segnalazioni fatte tempo addietro, anche di anni, guarda caso si stanno attuando…. sfalcio di erba alta nelle rotatorie, posizionamento di semafori in via delle More, dove la mattina in particolare, per accedere alla stessa via vanno via anche 15 minuti…, pulizia delle erbacce nei pressi della, chiamiamola pure, “Piscina Comunale”…. che lamenta ancora la ripresa dei lavori….., oltre a tante altre segnalazioni che fino ad oggi non si vedono e che qui mi ripeto:
    1) ristrutturazione di parte dei cordoli ad uno svincolo dell’impianto della rotatoria al primo P.di Z, che da piccolo intervento è diventato “grande”;
    2) segnalazioni in merito alla segnaletica stradale in generale…. alcune di quella verticale rappresenta un vero pericolo pubblico in quanto illeggibile, divelta, accartocciata ecc…. Di quella orizzontale si dice che solo quella di Manfredonia sia “Evanescente” in modo particolare;
    3) messa in sicurezza, transitabilità pedonale, del tratto di strada o meglio del canalone che dalla clinica S. Michele conduce alla zona “DALLAS” o meglio al complesso scolastico “Magistrale, Industriale, Nautico e Geometra, nonche al mercatino rionale di Via Santa Restituta… frequentati giornalmente da molti cittadini siano essi studenti avventori e relative auto che vi transitano.
    Si segnalò, tempo addietro della caduta di un segnale STOP verticale ad uno dell’ incrocio a monte della salita/bivio che conduce alla clinica, della necessità di migliorare la visibilità a tale incrocio specialmente a salire, in quanto a causa di cumuli di terra e relativa vegetazione gli automezzi che si incrociano a salire e scendere, non si vedono;
    4) Integrazione della segnaletica verticale, mancante/trafugata alla “particolare rotatoria” di via S.T. Troiano con Via Restituta, che, a mio parere, andrebbe rimodulata in quanto provoca imbarazzo direzionale a parecchi guidatori;
    5) allocazione dei pali di pubblica illuminazione in un tratti di strada di Via delle More scarsamente illuminata, dove stranamente fu realizzato ed è sempre stato presente tutto l’impianto di allacciamento…. tombini, buchi cementati e canalizzazione dell’allaccio dei pali i ….stranamente mai messi.
    Tale opera pubblica sicuramente derivava da un appalto…. mistero amministrativo del comune di Manfredonia, dove succede che opere deliberate, finanziate, progettate ed appaltate non trovano la normale esecuzione…. c’è da chiedersi come può avvenire una cosa simile, i finanziamenti chiesti ed ottenuti per la realizzazione dell’opera che fine hanno fatto ????
    Auspicando che dopo tale ennesima segnalazione avvenga, anche per loro il miracolo delle Primarie “Prencipe – Riccardi”, saluto chi occupa il posto al Palazzo, e che fino ad oggi non ha fatto nulla per quanto detto…..
    Come cittadino ed amante della propria città non posso che auspicare in altri miracoli…………..di semplice buona amministrazione che ascolta le esigenze della città….. e dei cittadini che le rivolgono ai deputati della gestione delal cosa pubblica e non “particolare”.


  • x semprevigile

    meno male che non sei a conoscenza dell’area comunale con destinazione a parcheggio pubblico per la Casa di Cura San Michele ( via Orto Sdanga a confine con la Casa di Cura San Michele e palazzo Papallardo). Appunto ci vorrebbero i Vigili.


  • Occhio

    Pare che nel segreto dell’urna ci saranno amare sorprese e i conti ai più non torneranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This