Cronaca

Caroppo: “Biancheria V.Fazzi di Lecce, una vergogna”


Di:

Bari – “PUR essendo costretti nostro malgrado, ormai quotidianamente e da tempo, a confrontarci con cronache sconcertanti inerenti la sanità pubblica pugliese, apprendere di pazienti costretti a portarsi coperte e biancheria da casa in caso di ricovero all’ospedale ‘Vito Fazzi’ di Lecce, o di medici che in anonimato denunciano vistose e intollerabili carenze che condizionano anche la loro attività e il loro decoro, è una sconfitta per ognuno di noi. Non solo per i cittadini, per gli utenti, per la comunità che sostiene materialmente un sistema che non riesce più a garantire nemmeno servizi elementari. Una vicenda che il direttore generale dell’Asl, Valdo Mellone, non ritiene scandalosa e grave, ma lo è invece per l’immagine devastante che offre della sanità pubblica, per un degrado che sembra irreversibile nonostante promesse, dichiarazioni, impegni, investimenti.

Una vicenda che speriamo venga chiarita, affrontata e risolta in tempi rapidissimi, per evitare ulteriori, insopportabili, penose repliche, e che speriamo faccia riflettere addetti ai lavori e non sull’abisso sul quale siamo ormai spalancati, e sulla necessità di non precipitare. Per il bene comune, non solo e non semplicemente per salvare la faccia e la reputazione”.

Redazione Stato

Caroppo: “Biancheria V.Fazzi di Lecce, una vergogna” ultima modifica: 2014-12-17T17:24:00+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This