Stato prima
Intervento del Commissario straordinario dell'Ilva

Gnudi, paghiamo stipendi dicembre poi soldi finiti

"Oggi purtroppo i denari in cassa li abbiamo finiti. Possiamo pagare stipendi dicembre e forse gennaio, ma più in là non si può andare"


Di:

(ANSA) – ROMA, 17 DIC – “Oggi purtroppo i denari in cassa li abbiamo finiti. Possiamo pagare stipendi dicembre e forse gennaio, ma più in là non si può andare”. Lo ha detto il commissario straordinario dell’Ilva Piero Gnudi in audizione alla Camera. Secondo Gnudi “bisogna trovare una soluzione ponte” fra la commissione straordinaria e la cessione del gruppo Ilva a privati. Tuttavia secondo Gnudi “una modifica della legge Marzano non basta, perché bisogna prevedere anche norme ambientali” nel decreto Ilva. (ANSA).

Gnudi, paghiamo stipendi dicembre poi soldi finiti ultima modifica: 2014-12-17T17:19:26+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This