Manfredonia

Manfredonia, “la borsa sale, la borsa scende, ma per noi non cambia niente”


Di:

Manfredonia – TRA il sali scendi della situazione dell’occupazione si gioca con una verve differente la commedia scritta e diretta da Vincenzo Moccia presentata dal circolo ACLI Gaetano Novellese di Manfredonia in conclusione del primo laboratorio teatrale. L’autore ha scritto questa commedia in quanto stufo di sentirsi ripetere dai grandi economisti che il peggio della crisi appartiene al passato, e che ormai ne siamo fuori a causa dei mercati azionari che stanno riprendendo la salita, mentre lo spread sta scendendo. La realtà invece è altra, le aziende continuano a chiudere e di conseguenza la gente perde il posto di lavoro.

Da questo saliscendi, simile alla borsa, il titolo della commedia che per chi la seguirà sarà anche un saliscendi di risate, facendo dunque buon viso al peggio della crisi che ancora deve venire. Gli interpreti della commedia sono Pasquina Gelsomino, Alessia Marchese, Miriana Di Tullo, Annapina Rinaldi, Annalisa Di Nunzio, Sabrina Rinaldi, e lo stesso autore Vincenzo Moccia. Le scenografie sono state realizzate da Miriana Di Tullo, come sfondo agli intrepidi interpreti della crisi, che almeno riusciranno a farcene uscire fuori con una fragorosa risata.

Allora qualora volete essere tra questi non prendete altri appuntamenti per Venerdì 19 Dicembre e catapultatevi sul versante ironico della crisi raggiungendo Palazzo dei Celestini alle 20:30, l’ingresso è libero.

(A cura di Benedetto Monaco – benedetto.monaco@gmail.com)

Redazione Stato

Manfredonia, “la borsa sale, la borsa scende, ma per noi non cambia niente” ultima modifica: 2014-12-17T17:14:31+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This