Manfredonia
I trasgressori, fermo restando quanto previsto dalle altre norme di legge in materia, saranno soggetti al pagamento di una sanzione amministrativa pecuniaria di una somma da € 25,00 ad € 500

‘Bombe artigianali, cipolle, petardi”, ordinanza di divieto a Manfredonia

Gli organi di Polizia sono incaricati di far osservare il contenuto della presente ordinanza''. E' quanto stabilito con una recente ordinanza dal sindaco di Manfredonia


Di:

Manfredonia. ”Dal 09.12.2015 al 06.01.2015 è vietato utilizzare artifici e prodotti affini negli esplodenti nonchè giocattoli pirici di qualsiasi specie, sulle pubbliche vie e piazze del Comune di Manfredonia ed ovunque vi sia concorso di persone. I trasgressori, fermo restando quanto previsto dalle altre norme di legge in materia, saranno soggetti al pagamento di una sanzione amministrativa pecuniaria di una somma da € 25,00 ad € 500 (art 7 bis L. 689/81). Gli organi di Polizia sono incaricati di far osservare il contenuto della presente ordinanza”. E’ quanto stabilito con una recente ordinanza dal sindaco di Manfredonia.
Redazione Stato Quotidiano.it – Riproduzione riservata

‘Bombe artigianali, cipolle, petardi”, ordinanza di divieto a Manfredonia ultima modifica: 2015-12-17T13:32:37+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
8

Commenti


  • La politica italiana è la più corrotta del mondo

    E basta con questa cantilena che dura da anni..e poi puntualmente si vende di tutto e di più senza che nessuno fa niente di concreto.


  • Sparate mo' che con energas

    quando ci sarà il Gpl gas altro che tric trac


  • geografo

    Credo che tale ordinanza dovrebbe essere emendata con l’aggiunta del divieto di vendita dei mortaretti. A corollario della ordinanza ci dovrebbe essere una moratoria sulle concessioni di spazi per l’ apposita vendita, visto che regolarmente ogni anno ci sono soggetti preposti alla vendita in diversi punti della città.


  • AZ

    IN VILLA SI SPARA MATTINA, POMERIGGIO E SERA, E NEL RESTO DI MANFREDONIA I RAGAZZINI VANNO IN GIRO CON I PETARDI GIA’ DA OTTOBRE….QUESTA ORDINANZA A COSA SERVE? ANCHE I MURI SANNO CHI VENDE QUESTI OGGETTI, SIA LEGALMENTE CHE NON….E I VIGILI CHE TRANSITANO TRA IL CORSO E VIA TRIBUNA POTREBBERO MULTARE 20\30 RAGAZZINI AL GIORNO….MA DUBITO LO FARANNO PER IL SEMPLICE MOTIVO CHE IL 70 % DI LORO FARA’ SCOPPIARE QUALCOSA LA NOTTE DEL 31….


  • cico

    siamo alle solite chiacchiere di fine anno, il sindaco fa l’ordinanza contro gli spari di mortaretti e bombe a mano intanto puntualmente ogni anno ci sta una bancarella per il corso che vende i petardi e nessun vigile fa qualcosa. La domenica mattina in villa non si può stare e nessun vigile controlla o se ce qualcuno se ne frega altamente visto che adesso sono diventati tutti tenenti. sig. sindaco se emani un provvedimento verifica almeno che questo venga rispettato visto che lei è l’organo preposto al controllo e faccia lavorare di più i suoi vigili.


  • per 4 lenticchie

    la stupidità cronica quanti soldi ke vanno in fumo. poi ci scappa il ferito(a volte il morto) e pianti di dolori.


  • hairpinperfect

    Giustamente sono le uniche cose che il sindaco sa fare…. Ordinare alle forze armate di non far sparare dei petardi!!!
    Pensiamo alle cose serie….

  • Gia’ le solite bazzecole di fine anno poi pero’ non multano folle di ragazzini Che sfasciano bidoni spazzatura, siepi e fontanelle di irrigazione della villa per non dire dei parco giochi sfasciati per noia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi