CulturaManfredonia
In Corso Manfredi 130

A Manfredonia il primo “Mondadori Book Store”. “Chi legge avrà vissuto 5000 anni…” (FOTO)

"Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria"


Di:

Manfredonia. ”Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria! Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… perché la lettura è una immortalità all’indietro”. (Umberto Eco)

A Manfredonia, con grande entusiasmo e partecipazione, ha aperto il 15 dicembre 2016 la prima libreria “Mondadori BookStore”. Come risaputo, si fa riferimento al maggiore polo editoriale italiano, tra le principali società europee nel settore.

Il nuovo book store della Mondadori è stato letteralmente preso d’assalto durante l’inaugurazione dai lettori manfredoniani che in tanti hanno ribadito l’importanza e la necessità della nuova attività commerciale.

Un mondo di cultura e di emozioni da condividere, professionalità e competenze al tuo servizio, quello di “Mondadori BookStore” di Manfredonia.

Tra le principali media company europee, la missione della Mondadori BookStore è favorire la diffusione della cultura e delle idee. Organizza eventi direttamente con gli autori e scrittori per una visione più ampia dell’opera.

Aggiornata per le esigenze di ognuno, gode di un assortimento bibliografico allestito in base alle classifiche del mercato, al quale si aggiungono le novità ed un ricco catalogo, che copre tutti i gusti dei lettori.

Negli ultimi anni nei “Mondadori Book Store” si è dedicato ampio spazio anche ad altre merceologie ed affini al mondo editoriale: cartoleria, gadgets, cd e dvd . Dal semplice biglietto di auguri arrivando all’ultimo modello di e-reader di Kobo, passando per agende, giochi didattici e pupazzi Disney.

Mondadori Franchising nasce nel 1998 con l’obiettivo di consolidare la presenza del Gruppo Mondadori nell’ambito della distribuzione e della commercializzazione libraria. Oggi, con una rete di circa 480 punti vendita su tutto il territorio nazionale (270 fra Librerie Mondadori e Gulliver e 210 Edicolè). L’ apertura della Mondadori BookStore è opera dell’imprenditore Umberto Cosco che fa parte delle rete Mondadori da circa 25 anni ed oggi tra gli imprenditori del libro più determinati alla diffusione della buona lettura. Dopo mirate ricerche Umberto Cosco oggi conduce per la Mondadori librerie importanti a Barletta, Bologna, Catanzaro, Crotone, Imola, Manfredonia e Salerno.

Sono in programma incontri con autori di tutte case editrici, internazionali e locali, presso la sede di Manfredonia in corso Manfredi 130

Un libro è per sempre.

A Natale c’è “Mondadori BookStore
Corso Manfredi 130
0884- 536913

(messaggio promozionale)

FOTOGALLERY

A Manfredonia il primo “Mondadori Book Store”. “Chi legge avrà vissuto 5000 anni…” (FOTO) ultima modifica: 2016-12-17T12:20:45+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
9

Commenti

  • finalmente anche Manfredonia ha una vera e propria libreria

  • I libri sono da sempre un toccasana per la mente e la cultura ma ultimamente non legge più nessuno questa di Mondadori a Manfredonia è solo un’euforia passeggera ne abbiamo tante di librerie locali non compra più nessuno soldi per i libri non c’è ne sono neanche per i libri di scuola , appena finiscono i 500 euro che Renzi ha dato ai diciottenni per comprare libri finisce la cuccagna anche se i giovani i libri li comprano su Amazon.

  • Nell’offerta di lavoro c’era scritto :” ragazze diplomate di bella presenza”,con tale appellativo bella, mi dite che attinenza ha con il quoziente intellettivo? Nella vendita soprattutto di cultura si dovrebbe predizisporre di ottima oratoria e dialettica e di intelligenza,cosa che non ho riscontrato comunque sia auguri alle 2 ragazze,siete giovani e avete il tempo x acculturarvi. Quanto alla bellezza non mi pare abbiamo avuto successo,X cui meglio evitare di scrivere bella presenza, sono barzellette!


  • fatemi il piacere

    Buongiorno,sarebbe meglio evitare commenti offensivi. Grazie


  • Pena capitale per i politici corrotti

    I libri non fanno mai male.


  • Un nome qualsiasi

    Ormai in Italia sono molti di più quelli che scrivono rispetto a quelli che leggono e l’aspetto tragicomico della questione sta nel fatto che il più delle volte si ripetono cose dette da altri, scopiazzate da internet o ricopiate alla men peggio da altri libri e si propalano autentiche sciocchezze, che, man mano stratificandosi, assumono una certa aura di rispettabilità.

    Molti pensatori ritengono che la conoscenza nasca dalla riflessione individuale e collettiva, attraverso il confronto delle idee.

    Mi pare che specie qui da noi, scendendo a Manfredonia, non vi siano molte occasioni di dibattito. Vi è molta autoreferenzialità e ognuno si crede portatore di verità rivelate.

    Speriamo in qualche futuro cambiamento positivo.


  • Libero Speranzoso

    Trattasi dell’ennesima conferma: a Manfredonia è iniziata l’era del miglioramento culturale


  • L'editore

    X pena capitale ecc ecc …. se li tiri dietro fanno malissimo


  • Zuzzurellone Sipontino

    Porgo i migliori auguri all’ inziativa. Ma resterò fedela al papiro, continuerò a comprare libri li.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi