Regione-Territorio

Libia: scomparsi due operai italiani

Di:

(borsaitaliana.it.reuters.com)

(ANSA) – CATANZARO, 18 GEN – Due operai edili, Francesco Scalise e Luciano Gallo, sono scomparsi da ieri in Libia, nella zona di Derna in Cirenaica. I due operai, entrambi di origini calabresi, si trovano nel Paese nordafricano per eseguire dei lavori con una società edile, la General World che si occupa di lavori stradali. La Farnesina conferma che due italiani sono “irreperibili” e precisa che il ministero degli Esteri, attraverso l’Unità di crisi e l’Ambasciata a Tripoli, “sta vagliando ogni ipotesi”.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi