FoggiaManfredonia
"Un servizio a km 0, grazie al quale l’utenza potrà prenotare visite e prestazioni sanitarie comodamente da casa"

Asl Foggia: ‘addio code ai CUP, arriva il Contact Center’ (ft)

"Una migliore qualità e tempestività delle informazioni fornite"


Di:

Foggia – ”UN Contact Center attivo dal lunedì al sabato ed un servizio recall in funzione 7 giorni su 7, 24 ore su 24. È lo strumento, che rivoluziona il precedente call center, attraverso cui la ASL FG si propone di eliminare le code ai Cup. Un servizio a km 0, grazie al quale l’utenza potrà prenotare visite e prestazioni sanitarie comodamente da casa”. E’ quanto annuncia l’Asl Foggia in una nota stampa.

“Una migliore qualità e tempestività delle informazioni fornite, la disponibilità di orari più estesi di accesso al servizio, l’incremento delle prestazioni erogate dai vari ambulatori per effetto di una migliore gestione delle agende sono solo alcuni dei vantaggi del nuovo servizio”.

Il Contact Center è stato presentato stamani, 18 febbraio 2015, nella sala conferenza della ASL FG (Piazza della Libertà, 1 – Foggia) alla presenza della direzione strategica della ASL FG, e dei responsabili della GPI, azienda fornitrice del servizio.

FOTOGALLERY VINCENZO MAIZZI

Redazione Stato

Asl Foggia: ‘addio code ai CUP, arriva il Contact Center’ (ft) ultima modifica: 2015-02-18T14:16:12+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • antonella

    Il segno della civiltà. Ci stiamo civilizzando, questo è Il segno tangibile dell avvenimento storico. Sparate i cannoni, date fuoco alle batterie, siamo spettatori di una nuova alba, l era della civilizzazione imminente, viva il direttore manfrini.


  • Antonio

    Ti risponderà un operatore con accento est europeo, ti dirà che il tuo esame lo farai tra 9 mesi, non lo protrai guardare in faccia per fargli capire quanto gli vuoi …. bene; forse non ti potrà dire a quale struttura privata andare.


  • castriotta lucia

    Alleluia spero solo non sia un fuoco di paglia, siamo stanchi, di code infinite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi