GarganoManfredonia
Il 20 febbraio appuntamento con la musica popolare All’Auditorium “Giannone”

A San Marco in Lamis concerto dell’Orchestra Etnica del Gargano

L’evento è organizzato dal Centro studi tradizioni popolari “Terra di Capitanata”, dal Comune di San Marco in Lamis e della Fitp con il sostegno delle Ferrovie del Gargano, main sponsor dell’Orchestra


Di:

San Marco in Lamis. Prosegue il tour dell’Orchestra Etnica del Gargano che, sabato 20 febbraio 2016, si esibisce a San Marco in Lamis (ore 20, Auditorium Istituto Giannone). Una scaletta musicale variegata quella della neonata Orchestra promossa dal Centro studi tradizioni popolari “Terra di Capitanata” e DAL Comitato provinciale della Federazione italiana tradizioni popolari, nata per promuovere ed esportare la cultura tradizionale della “montagna del sole” e della provincia di Foggia in tutto il mondo. Diretta dall’etnomusicologo Salvatore Villani, l’Orchestra è composta da musicisti e cantori espressione dei gruppi di musica popolare di tutta la provincia, tra cui i “Cantori di Carpino”. E, per l’occasione, l’ospite speciale della serata sarà il soprano Marialuigia Villani originaria di San marco in Lamis. Il ritmo stregante della tarantella del Gargano ha fatto già tappa a San Severo, San Giovanni Rotondo, Fiuggi, Roma, Apricena e al carnevale di Manfredonia dove l’Orchestra ha registrato un notevole successo di pubblico. L’evento è organizzato dal Centro studi tradizioni popolari “Terra di Capitanata”, dal Comune di San Marco in Lamis e della Fitp con il sostegno delle Ferrovie del Gargano, main sponsor dell’Orchestra.

A San Marco in Lamis concerto dell’Orchestra Etnica del Gargano ultima modifica: 2016-02-18T12:04:36+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi