Manfredonia
Si sta "intervenendo costantemente nelle situazioni più a rischio"

Emergenza rifiuti a Manfredonia, ASE: al lavoro nonostante il disagio

"Nulla a che fare con l'odierno inizio della raccolta differenziata"

Di:

Manfredonia. Nonostante l’emergenza legata alla chiusura della discarica di Cerignola (e che nulla a che fare con l’ odierno inizio della raccolta differenziata porta a porta) si stia protraendo più del previsto, ‪#‎Ase‬ ed Amministrazione comunale con ogni mezzo e risorsa a disposizione da tre giorni sta tenendo discreti i livelli di igiene e decoro degli spazi pubblici, intervenendo costantemente nelle situazioni più a rischio. Il disagio riguarda moltissimi Comuni del Gargano, ormai in ginocchio, che proprio nella discarica di Cerignola conferivano i rifiuti: Cagnano Varano, Carpino, Chieuti, Ischitella, Isole Tremiti, Lesina, Mattinata, Monte Sant’Angelo, Peschici, Poggio Imperiale, Rignano Garganico, Rodi Garganico, San Giovanni Rotondo, Sannicandro Garganico, San Marco in Lamis, San Paolo di Civitate, Serracapriola, Vico del Gargano, Vieste, Zapponeta. Vi aggiorneremo a breve sull’evolversi della situazione”. E’ quanto emerge da una nota stampa dell’Ase di Manfredonia.

incontro sindaci – Emiliano



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • Realman

    …..A proposito di differenziata si informa i signori Amministratori che, molti stanno riversando i propri rifiuti nella zona industriale PIP/D46 proprio sulla strada che porta alla sede ASE, c’è di tutto e di piu’ gli odori sono nauseabondi…….


  • certo

    certo è tutta gente che va a lavorare verso foggia….ma dico azzz… si sapeva tutto questo….non è possibile… ma cosa volete il collasso del paese…pazzesco.


  • antonio

    Real, ho notato anch’io quello che visto tu, ma non mi sono meravigliato tanto perché lì è tutto abbandonato, mi sono meravigliato quando sono passato vicino la sede dell’ASE, non ti dico cosa ho visto e sentito!!!! Un odore insopportabile e pieno di rifiuti e cassonetti da per tutto!!! Peggio di una discarica a cielo aperto. Alla faccia del rispetto dell’ambiente.


  • Miki

    Vai vedere la verità!!


  • Francisk U Malandrine

    Per cortesia dateci i sacchetti biodegradabili, sia per l’umido che per l’indifferenziata, altrimenti questi rifiuti li buttiamo per la strada…CAPITO.


  • Manfredonia = periferia di Napoli

    Molti la differenziata la praticheranno lasciando di soppiatto buste e bustoni dove capita! La volete capire che Manfredonia non è Stoccolma piuttosto che Basilea? Trovate un altro sistema perchè questo mi sa tanto che fallirà!


  • Zuzzurellone Sipontino

    Voglio segnalare purtroppo, un atto vandalico, la mamma degli indigeni idioti è sempre incinta e non abortisce, ieri sera ( circa le 23:00 ) bruciati, da costoro i primi cassonetti. Auguro a chi ha effettuato questo vile atto un cancro al pancreas, lungo e dolorosissimo. Vigiliamo tutti e denunciamo questi idioti. Ringrazio le forze di Polizia e i Vigili del Fuoco per il pronto intervento. Lodevole impegno dell’ASE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!