Manfredonia
Foto, lettere, commenti

Manfredonia, chiusura discarica Cerignola. Proteste cittadini: “Immondizia ovunque” (FOTO)

"Confidiamo nel buonsenso e nella comprensione dell’utenza rispetto ad una situazione non dipendente direttamente dall’operato e dalla gestione di Ase ed Amministrazione comunale"

Di:

Manfredonia. E’ il “giorno della differenziata” a Manfredonia ma anche quello dei rifiuti. Foto, video, lettere, commenti: proteste dei cittadini per la presenza di cassonetti stradali – in tutta la cittò – stracolmi di sacchetti di rifiuti. Da evidenziare come attraverso una nota stampa, “Il Comune di Manfredonia ed “A.S.E. SpA” comunicano alla cittadinanza che talune situazioni di disagio dovute a cassonetti stradali colmi più del dovuto sono causate dalla chiusura dell’ormai satura discarica di Cerignola, che da questa mattina (sabato,ndr), e fino a lunedì, non permette il conferimento dei rifiuti a tutti i Comuni del Gargano. Per quanto possibile Ase ha cercato e cercherà, sino a nuove comunicazioni del Prefetto, di limitare al massimo i possibili disagi di igiene e decoro urbano. Tale situazione non è assolutamente ricollegabile all’avvio del servizio di raccolta differenziata porta a porta in Area 1, anzi, essa in assenza di cassonetti stradali, denota uno stato di pulizia maggiore rispetto alle altre. Confidiamo nel buonsenso e nella comprensione dell’utenza rispetto ad una situazione non dipendente direttamente dall’operato e dalla gestione di Ase ed Amministrazione comunale che, anzi, con largo anticipo rispetto alle realtà limitrofe, si sono mosse nel mettere a sistema la raccolta differenziata porta a porta per non restare cronicamente in ostaggio delle discariche”.

FOTOGALLERY LETTORI FACEBOOK

Redazione Stato Quotidiano.it – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
22

Commenti


  • Dino

    Per favore non date la colpa all’inizio della differenziata,questo è un problema della provincia di Foggia e la discarica di Cerignola.

    Nella zona area1, forse siamo stati fortunati ad iniziare proprio in coincidenza della chiusura di Cerignola, le strade sono pulite,senza bidoni e immondizia (a parte qualche incivile).

    Complimenti all’ASE, ottimo inizio del PORTA A PORTA,purtroppo in coincidenza di questa emergenza.


  • Lupen

    Anche da foto Ase pochi mastelli questa mattina. I rifiuti vengono portati altrove.


  • antonella

    L’ ase afferma che la colpa del maggior sversamento di rifiuti davanti ai cassonetti non è da attribuirsi alla raccolta nella zona 1, ma alla chiusura della discarica di cerignola, chiedo, ma i signori ase hanno segiuto tutti i residenti in zona 1 e visto cosa hanno fatto dei loro rifiuti sabato e domenica? Cortesemente,le chiacchiere ora sono davvero assai, distribuite questi benedetti mastelli a tutti quelli che non li hanno ancora e che si faccia partire le differenziata su tutto il tessuto urbano, cosi vediamo fattivamente se è colpa di chi e per cosa.


  • Il porto turistico senza barche e il mercato ittico senza pesci

    Portate tutti i rifiuti al mercato ittico.Tanto i pescatori non se ne servono.Riempite quel posto di minnezza lo meritano.


  • RIONE CROCE BRONX

    RIPULITE LA CITTA’ VERGOGNA!
    CUMULI DI SACCHETTI PUZZOLENTI A POCHI METRI DA ATTIVITA’ DEDITE A VENDITA E PRODUZIONE DI DERRATE ALIMENTARI! PEGGIO DELLA PEGGIOR NAPOLI!! CIALTRONI! RIPULITE IMMEDIATAMENTE MANFREDONIA!


  • Cittadino indignato

    E’ uno scandalo!! E’ necessario che venga informata con cortese urgenza la Prefettura di Foggia, mi sa tanto che ci vuole un Commissario di emergenza a dirigere questa stranissima cittadina!!


  • CROCE & Delizia

    I bidoni non vengono svuotati da domenica mattina, ma come mai alcuni bidoni che di solito sono semivuoti, specie dove ce ne sono 2, già domenica mattina presto erano stracolmi. Gli stessi residenti delle zone dove è iniziata la differenziate ammettono di portare la loro “classica busta” altrove con l’esclamazione “chi ciuà tene’ u fit jend!”. A Manfredonia ci sono molte “muffard pul-t” Ora la loro strade sono pulite e noi ci teniamo la nostra e la loro monnezza!


  • Manfredonia = Napoli

    Buongiorno, si potrebbe aprire una seria inchiesta politica circa quello che sta succedendo? Come mai si è partiti con la differenziata in concomitanza della chiusura della discarica di Cerignola? L’assessore all’ambiente, il Comune di Manfredonia, l’ASE ignoravano il tutto? Ma che sta succedendo? La città sembra una discarica!


  • luca

    Ora ho capito cosa è la differenziata, che prima che partisse le buste si buttavano nei cassonetti ora si lasciano sui marciapiedi, questa è la differenza.


  • michela

    ma perchè anche il riciclaggio è stra pieno e nn è stato ancora raccolto???
    capisco la discarica ma i cassonetti della plastica e carta cosa centrano???
    non ho mai visto i cassonetti del riciclaggio cosi pieni, ci sono molte buste anche per terra!
    come mai non sono stati raccolti?
    il riciclaggio non ha niente a che fare con la discarica di cerignola!!!
    non vedo l’ora che tutta Manfredonia si faccia la raccolta porta a porta in modo da sembrare finalmente un città civile no una “zona di una discarica”!!!!
    FORZA RIFIUTI ZERO è POSSIBILE 🙂
    DA LAVORO E UNA VITA PIù FELICE AI NOSTRI FIGLI


  • Santiago Nadar

    Stiamo capendo ora che Manfredonia va gestita in ogni suo comparto in ogni settore.Gestire la raccolta differenziata come intendono gestirla Ase è la stessa cosa di come intendono gestire il mercato ittico.Ridicolo e vergognoso.


  • M'nnezz

    povera Manfredonia


  • Lettore attento

    http://bari.repubblica.it/cronaca/2016/03/16/news/cerignola-135596376/?refresh_ce

    La discarica di Cerignola è stata sequestrata dal 16 marzo!! AL comune di Manfredonia non hanno il collegamento ad internet?


  • alt

    Bisogna chiamare urgentemente la protezione civile….evitiamo un epidemia…e fermiamo immediatamente la differenziata


  • Nullaosta

    Dino fai la persona seria se ne hai le capacità..


  • Antoninovergura

    Se la discarica di Cerignola e’ stata sequestrata dal 16/03, da tale data dove e’ stata ritirata?.
    Inoltre, si poteva programmare in tempo dove consegnarla, e no aspettare il primo giorno del problema, considerato anche le temperature estive.


  • pescatore

    Anche io proporrei di fare la discarica aManfredonia nel mercato ittico,così lo facciamo funzionare in qualche modo.


  • S.O.S - EMERGENZA RIFIUTI E CON IL CALDO ANCHE SANITARIA!

    TOGLIETE TUTTA QUELLA PORCHERIA DALLE STRADE DI MANFREDONIA!

  • Ma almeno i dipendenti dell’ASE sono stati sospesi dal servizio, visto che NON raccolgono niente… ,


  • Manfredonia = periferia di Napoli

    povera Manfredonia, ce la stanno mettendo tutta per farti diventare una colonia di Napoli.


  • ANGELO DEL VECCHIO

    Che la discarica di Cerignola stesse sul punto di saturarsi lo sapevano anche le pietre già da qualche anno fa e che con tutti i comuni del Gargano che vi versano era solo questione di tempo per trovarsi nello stato emergenziale di oggi. Questo comune cosa fa? Nulla. Ancora oggi non si dà inizio alla raccolta differenziata porta a porta che già doveva avvenire anni fa. Difatti il comune di Manfredonia è uno dei comuni più sporcaccioni ed è quello che più degli altri contribuisce alla saturazione delle discariche. Ora chiedo al sindaco: cosa si aspetta dal Prefetto che lui possa fare per risolvere questa emergenza?


  • lettore attento

    “Lettore attento” sei un falso. Non rubare l’identitá altrui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This