Stato prima
Nuova tragedia dell'immigrazione a un anno dal naufragio che causò oltre 700 vittime al largo della Libia

Migranti, duecento somali annegati nel Mediterraneo

Duecento migranti sarebbero morti nel Mediterraneo mentre cercavano di raggiungere l'Italia dalla Libia

Di:

(Ansa) Nuova tragedia dell’immigrazione a un anno dal naufragio che causò oltre 700 vittime al largo della Libia. Duecento migranti sarebbero morti nel Mediterraneo mentre cercavano di raggiungere l’Italia dalla Libia. Lo riferisce il ministero dell’Informazione somalo. In precedenza il presidente, il premier e lo speaker del Parlamento somali avevano firmato un comunicato congiunto di condoglianze alla nazione per il naufragio in cui risultavano essere coinvolti 400 migranti, la maggior parte dei quali somali, “partiti dalla Libia verso l’Italia”. (ansa)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi