CulturaManfredonia
Fonte: letteremeridiane.it

Turismo, Siponto ha sorpassato Castel del Monte

È un autentico boom, che sta in un certo senso riscrivendo la mappa del turismo culturale in Puglia

Di:

È un autentico boom, che sta in un certo senso riscrivendo la mappa del turismo culturale in Puglia. Nello scorso week end di Pasqua, la ricostruzione della basilica paleocristiana di Siponto è stato il luogo culturale più visitato in Puglia, facendo registrare più visitatori perfino di Castel del Monte, che è il monumento pugliese più gettonato. “La resurrezione di Siponto miracolo turistico” è il titolo di un bell’articolo di fondo che sull’argomento ha scritto Bianca Tragni, nelle pagine della edizione nazionale della Gazzetta del Mezzogiorno. La metafora della resurrezione è azzeccata, e non priva di suggestione: “Oggi Siponto, restaurata e aperta al culto la chiesetta di S.Maria per il resto è un luogo morto. Quest’opera strana e straordinaria la sta risuscitando.”

(FONTE ARTICOLO, TESTO COMPLETO SU http://letteremeridiane.blogspot.it/



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Antonella

    Ora sarebbe giusto sponsorizzare la città in modo ottimale offrendo pacchetti vacanze, soggiorni e visite guidate a prezzi competitivi, offredo il miglior trattamento enogastronomico a base di pesce e cucina tipica, migliore di sempre, non basta che il turista venga a vedere la basilica, devono restare a manfredonia felici di averlo fatto, soddisfatti di tutto, per ritornare ancora. La sacralita’ della basilica è indiscutibile, ma questo è anche un punto da dove partire per far girare l’ economia cittadina.


  • cittadino in difesa di Manfredonia

    Ecco. Giusto un punto da dove partire per far girare l’economia e la cultura vera , completa perché non basterà lasciarsi attrarre solo dall’ATTRAZIONE ! Intelligenti pauca !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi