CronacaLavoro

Ok struttura ricettiva “Consorzio Salento”, 24 posti di lavoro

Di:

Bari. Conclusa la seduta odierna della Giunta regionale. Ricordiamo che, ove presenti, i documenti riportati non rivestono alcuna caratteristica di ufficialità ed hanno scopo unicamente informativo:

La Giunta regionale ha approvato il Programma regionale per l’edilizia universitaria. Il documento, in allegato, è suscettibile di possibili integrazioni sulla base di rinnovate e motivate esigenze del sistema universitario pugliese ed in base alla normativa che regola il diritto allo studio universitario
Documento
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha espresso l’atto di indirizzo all’approvazione della proposta di progetto definitivo ,relativo alla realizzazione di una struttura ricettiva,presentato dal proponente “Consorzio Salento” ( P.I.A. Turismo). La realizzazione dell’opera, che comporterà, per la finanza pubblica un onere di € 5.874.803,10, prevede, a regime, un incremento occupazionale complessivo di 24 unità lavorative (ULA)
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Espressione di indirizzo all’approvazione, da parte della Giunta regionale, per il progetto definitivo proposto dall’impresa D&L – Acquaviva delle Fonti-. Il progetto, che comporta un onere di €495.001.94 per la finanza pubblica, comporterà,a regime, un incremento occupazionale non inferiore a 2 unità lavorative (ULA).
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Espressione di indirizzo all’approvazione, da parte della Giunta regionale, del progetto definitivo presentato dall’impresa proponente Soffigen srl – Triggiano-. Il progetto industriale, che graverà sulla finanza pubblica per € 882.833,35, nell’esercizio a regime, comporterà un incremento occupazionale pari a 2,58 unità lavorative (ULA).
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Espressione di indirizzo all’approvazione per il progetto definitivo presentato dal soggetto proponente ITEM OXYGEN srl – Altamura- che comporterà un onere per la finanza pubblica di € 1.137.637,57 c un incremento occupazionale, a regime, non inferiore alle 3 unità lavorative (ULA)
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
LaGiunta ha espresso indirizzo all’approvazione per il progetto definitivo presentato dal soggetto proponente Lombardi &C.S.r.l. Cash and Carry. A carico della finanza pubblica, € 519.176,13 ed un incremento occupazionale, a regime, di n. 3 unità lavorative (ULA)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!