Sport
"Pensiamo che il Milan vorrà metterci in difficoltà"

Dybala “Con il Milan finale diverse dalle altre”

"Sarà una partita dura, spettacolare, fra due grandi società che hanno voglia di vincere"

Di:

Roma. «Questa è una finale, una partita particolare, diversa dalle altre. La possiamo giocare al meglio solamente dimenticando quanto abbiamo fatto finora e ripartendo da zero». Se vi state chiedendo come si avvicinano i bianconeri alla partita di sabato sera contro il Milan, la risposta è in queste parole, pronunciate quasi in simbiosi da Hernanes e Dybala dopo l’allenamento di oggi. «Abbiamo dimostrato tutto il nostro valore anche in questo finale di campionato – commenta la Joya – Siamo una squadra con forza e carattere, stiamo preparando bene la sfida». «Dopo lo Scudetto abbiamo festeggiato, come è giusto, ma il Mister ha spinto tanto sul fatto che non dobbiamo mollare, e questa settimana abbiamo lavorato molto bene, siamo pronti», fa eco Hernanes. E continua, il Profeta: «Sarà una partita dura, spettacolare, fra due grandi società che hanno voglia di vincere, dobbiamo mettere in campo intensità di gioco e rabbia agonistica. Se ci riusciamo possiamo portare a casa il trofeo». Della stessa idea Dybala, che conclude: «Pensiamo che il Milan vorrà metterci in difficoltà, perché vorrà finire un anno complicato vincendo qualcosa. Ma noi vogliamo terminare l’ultima partita esattamente come la prima, ad agosto: sollevando una Coppa e coronando così una stagione in cui abbiamo conquistato Supercoppa e Scudetto». (fonte juventus.com)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi