Manfredonia

2 nuove farmacie nei comparti CA4/CA5 e 2^Piano di Zona

Di:

farmacia, immagine d'archivio

Due nuove farmacie a Manfredonia, 17 quelle spettanti dopo le nuove disposizioni legislative, 15 le attuali (ST)

Manfredonia – INDIVIDUATE nelle aree del Gruppo dei comparti CA4, CA5 e 2° Piano di Zona le sedi delle nuove farmacie da istituire a Manfredonia. Parere favorevole già espresso dall’Ordine dei farmacisti della Provincia di Foggia.

Si ricorda che la Regione Puglia, con nota del 30 marzo 2012, ha comunicato al Comune di Manfredonia che, a seguito delle recenti innovazioni normative, “quando la popolazione eccede il parametro di 3.300 abitanti è consentita l’apertura di una ulteriore farmacia, qualora sia superiore al 50% del parametro stesso.


A Manfredonia spettano 17 farmacie.
Da una ricognizione effettuata dalla Regione Puglia è risultato il seguente rapporto:
– popolazione residente al 31.12.2010 n. 57.455;
– farmacie spettanti in base dati ISTAT n. 17;
– farmacie già istituite n. 15;
– farmacie da istituire ai sensi della Legge 27/2012 : n. 2.

Da qui, l’istituzione di 2 farmacie nelle aree dove sono in via di ultimazione i comparti CA4 – CA5 ed il 2° Piano di Zona nella periferia ovest, nord, ovest della città dove è previsto l’insediamento di “un’ampia fascia di popolazione che per usufruire del servizio farmaceutico dovrebbe affrontare lunghi spostamenti”.


Redazione Stato@riproduzione riservata



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • piero

    facessero le cose primarie, se ne sono capaci, manfredoniani , prepariamoci ad un’altra manifestazione


  • Arrabbiato

    Perché la farmacia (=acquisto farmaci= salute), come la chiami?
    Non e’ una cosa primaria?
    O preferisci solo case, con nessun servizio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi