Foggia

Allarme Coldiretti: maltempo, cereali sott’acqua nel Foggiano

Di:

Foggia – MALTEMPO: allarme Coldiretti. Angelo Corsetti, Direttore di Coldiretti Puglia: “danneggiati albicoccheti, pescheti e alberi di cachi. Campi allagati a Foggia, dove ci auguriamo che non sia compromessa la produzione cerealicola”. “Speriamo che smetta di piovere, altrimenti al dilavamento che fa perdere proteine al grano, si aggiungerà la possibilità – seppur remota – che i chicchi germoglino addirittura nella spiga”.

Sott’acqua le piantine di pomodoro appena impiantate e gli ortaggi estivi. Per questo stiamo chiedendo la dichiarazione di stato di calamità naturale per tutte le province colpite perché si stanno verificando eventi calamitosi di eccezionale gravità che necessitano di risposte concrete quanto tempestive. Pur con le enormi difficoltà causate dall’impossibilità in alcuni casi di raggiungere le aree rurali così duramente provate, stiamo monitorando la situazione e abbiamo avviate già nei giorni scorsi sopralluoghi e verifiche in campo.

Va riconosciuto agli imprenditori agricoli un ruolo incisivo nella gestione del territorio, dell’ambiente e delle aree rurali. E’ indispensabile che le aree rurali vengano tutelate rispetto ad eventi di tale eccezionalità, mettendo a disposizione dei coltivatori anche i fondi della Protezione Civile finalizzati al ripristino delle attività produttive”.

(Immagine d’archivio)

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi