Manfredonia
Sul posto i carabinieri e gli operatori dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia

Manfredonia, incendio sterpaglie su SS89: rallentamenti e circolazione su unica corsia

Le forze dell'ordine invitano tutti gli automobilisti, e gli autisti dei mezzi, alla massima prudenza

Di:

Manfredonia, 18 giugno 2017. RALLENTAMENTI stamani, dalle ore 12 circa, sulla Strada Statale 89 – tratto Foggia/Manfredonia, località “Monte Aquilone” – a causa di incendi di sterpaglie presenti ai lati della carreggiata. Da raccolta dati, sono momentaneamente chiuse le corsie attigue alle aree rurali, per il tratto interessato. La circolazione è consentita su un’unica corsia La visibilità è scarsa a causa dei fitti fumi originati dall’incnedio delle sterpaglie.

Sul posto i carabinieri e gli operatori dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia.

Le forze dell’ordine invitano tutti gli automobilisti, e gli autisti dei mezzi, alla massima prudenza.

fotogallery

Redazione Stato Quotidiano.it – Riproduzione riservata



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • La lucciola della piazzola della discesa di Santa Lucia

    Anche per me una giornata tutto fumo e niente arrosto.
    Le colleghe operatrici africane che operano all’ombra dei calipso certamente hanno avuto miglior fortuna.


  • LA STRADA DELLA MORTE

    UNA STRADA PERICOLOSISSIMA CHE NASCONDE UNA MIRIADE DI INSIDIE CHE A VOLTE SONO FATALI! FATE ATTENZIONE ANCHE AI GROSSI SERPENTI
    UN GIORNO HO VISTO UN SERPENTE ENORME NERO, MOSTRUOSO, DI QUASI 3 METRI E MOLTO CIOTTO CHE HA ATTREVERSATO LA STRADA, NON SO CHE SAREBBE SUCCESSO SE GLI FOSSE PASSATO DI SOPRA UN MOTO!!


  • LA STRADA DELLA MORTE

    UNA STRADA PERICOLOSISSIMA CHE NASCONDE UNA MIRIADE DI INSIDIE CHE A VOLTE SONO FATALI! FATE ATTENZIONE ANCHE AI GROSSI SERPENTI
    UN GIORNO HO VISTO UN SERPENTE ENORME NERO, MOSTRUOSO, DI QUASI 3 METRI E MOLTO CIOTTO CHE HA ATTREVERSATO LA STRADA, NON SO CHE SAREBBE SUCCESSO SE GLI FOSSE PASSATO DI SOPRA UNA MOTO!!


  • nostalgia canaglia

    Quando l’Italia non aveva la grande armata di parassiti politici di 600.000 mila unità ma ne aveva solo poche migliaia e aveva armate di cantonieri e ferrovieri, c’era meno debito pubblico + lavoro + sicurezza.


  • Il maschilista sipontino

    Ora saranno fuggite anche le meretrici!! Maledizione!!! Ora come farò!!


  • Bocca di rosa

    Ci sono anche dentro Manfredonia..fai una ricerca con google.


  • Quanta ipocrisia

    C’è una forma di prostituzione legalizzata anche se non lo sembra..e poi tutto il falso perbenismo di facciata e l’ipocrisia rovesciate su quelle sante donne che donano tanto piacere a cosi poco prezzo, donano ciò che le compagne non sanno donare ai compagni..legalizzare assolutamente il lavoro di chi sopperisce alle gravi lacune affettive/sessuali che regnano sovrano nelle coppie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi