GarganoManfredonia
I Carabinieri hanno accertato che una società aveva installato 10 strutture prefabbricate

Gargano, violazione norme ambientali: sequestri nella Piana di Calenella

A conclusione delle attività sono stati sottoposti a sequestro preventivo il terreno delle dimensioni di circa 6.000 metri quadri e le strutture, del valore complessivo di circa 2.000.000 di euro

Di:

Foggia. I Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Vico del Gargano, collaborati da quelli del Nucleo Operativo Ecologico di Bari, nel corso di un predisposto servizio finalizzato alla salvaguardia ambientale, hanno sequestrato nella piana di Calenella alcuni manufatti prefabbricati ed un terreno di proprietà della società “Agricola Calenella”, con sede legale in Peschici, per violazioni di norme ambientali e di edilizia. In particolare, i Carabinieri hanno accertato che la citata società aveva installato 10 strutture prefabbricate, alcuni delle quali allestite a servizi igienici ed altre a banchi da cucina, su un’area sottoposta a vincoli paesaggistici, in assenza delle richieste autorizzazioni. Nel corso del controllo è stato anche accertato che erano state realizzate delle massicciate stradali con materiale da scavo “non caratterizzato”, considerato rifiuto speciale.

A conclusione delle attività sono stati sottoposti a sequestro preventivo il terreno delle dimensioni di circa 6.000 metri quadri e le strutture, del valore complessivo di circa 2.000.000 di euro.

fotogallery

Redazione Stato Quotidiano.it – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati