Cronaca
La ragazza "Sono stati due nordafricani"

Roma, sedicenne violentata ai Parioli: 2 arresti

All'altezza della Luiss, nel centro dei Parioli

Di:

Mi hanno violentata in quelle baracche, lì dentro, sono stati due nordafricani“. Poi si è accasciata tra le braccia del poliziotto ed è svenuta. Lo stupro di una studentessa sedicenne è avvenuto nel cuore della Roma bene, nella serata di ieri, in uno dei parchi più grandi della capitale, Villa Ada. Un’area verde costeggiata da ambasciate, dal Comando generale dei carabinieri, dalla prestigiosa università Luiss. È proprio lì, all’altezza della Luiss, nel centro dei Parioli, quartiere elegante ed esclusivo della città, che la ragazzina è stata violentata a turno da due tunisini, poco prima delle 20 in una delle baracche abitate da senzatetto e stranieri nell’area abbandonata al degrado della villa. (fonte http://roma.repubblica.it)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati