Stato prima
Poche speranze per almeno cinque italiani che risultano dispersi

Strage di Nizza: timori per 10 italiani

Tra "irreperibili" e feriti, sono circa una decina gli italiani coinvolti nell'attentato di Nizza

Di:

(ANSA) Poche speranze per almeno cinque italiani che risultano dispersi dopo l’attentato a Nizza. Si tratta di una coppia di Voghera con due amici brianzoli e di una donna di Cuneo portata via in ambulanza prima che se ne perdessero le tracce. Complessivamente, tra “irreperibili” e feriti, sono circa una decina gli italiani coinvolti nell’attentato di Nizza. Lo si apprende alla Farnesina. (ANSA)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati