In seguito all’incendio che oramai dal 12 luglio sta imperversando a San Domino

“Incendi alle Isole Tremiti, presidio dei Carabinieri forestali”


Di:

Foggia. Da stamani presidio fisso sulle isole Tremiti, a cura del Comando Regione Carabinieri Forestali Puglia, con la finalità di garantire un efficace servizio di presidio sul territorio e attività di polizia giudiziaria fino a cessate esigenze, in seguito all’incendio che oramai dal 12 luglio sta imperversando a San Domino.

In particolare, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Vieste, unitamente ad altre pattuglie inviate dal Gruppo Carabinieri Forestale di Foggia, stanno già perlustrando i luoghi devastati dall’imponente incendio che ha interessato oltre 40 ettari di territorio dell’isola di San Domino, in località “Cala del Sale”.

Le fiamme sono partite dalla zona a ridosso del mare e si sono estese lungo la macchia mediterranea e le pinete di Pino d’Aleppo, sino alle zone più impervie dell’isola. Sono state fatte evacuare le calette e le zone costiere, ma si è riusciti ad evitare che si intaccasse l’area di interfaccia, a ridosso delle zone abitate. Attualmente, restano da spegnere solamente dei focolai sotterranei, presidiando affinché non si riaccendano pericolosamente.

L’intervento dei militari è stato concordato con la Prefettura di Foggia, in supporto all’operato dei Vigili del Fuoco. I Carabinieri Forestali svolgeranno dunque, fino a cessate esigenze, mansioni di presidio e attività di polizia giudiziaria, con la finalità di individuare le cause e i responsabili dell’accaduto.
La sinergia di forze militari e protezione civile coordinate dalla Prefettura di Foggia si pone come obiettivo la tutela del territorio e dell’ambiente di San Domino, nel comune interesse di recupero e di ripristino delle normali attività di isolani e turisti.

“Incendi alle Isole Tremiti, presidio dei Carabinieri forestali” ultima modifica: 2017-07-18T14:04:35+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • Fognadonia

    Troppo tardi! Non potevate farlo prima??


  • e io pago

    Licenziate quel direttore …ff. Deve fare una vacanza in barca e in aereo per vedere cosa è successo ? Vergogna. Ma non c’era stato anche l’altro giorno ? E io pago la burocrazia e i dirigenti sono il cancro dellItalia


  • Cittadino indignato

    Perché si corre ai ripari sempre dopo?


  • Cittadino indignato

    Ho vissuto alle Tremiti da bambino negli anni 60 e ricordo che all’epoca si diceva che il bosco di San Domino già andó a fuoco. Possibile che quell’esperienza non ha insegnato nulla? Si aspetta sempre che le cose accadano per poi far finta di correre ai ripari? Ma cosa devi riparare quando bosco é andato giá in fumo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi