FoggiaManfredonia
E con Umberto Sangiovanni & Daunia Orchestra

“Kitchen Stories” a Foggia con Paolo Sassanelli

Domenica 21 agosto al Chiostro di Santa Chiara

Di:

Foggia. Il settimo appuntamento della variegata rassegna di otto spettacoli organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Foggia all’interno del cartellone di Foggia Estate 2016 è dedicato alle ricette pugliesi e a tutto quello che gli alimenti e le tradizioni culinarie della nostra Regione portano con sé.

Dopo le apprezzatissime e seguitissime serate di jazz, prosa, sinfonica, leggera, flamenco e opera lirica, “Non soli, ma ben accompagnati” propone per il penultimo appuntamento lo spettacolo Kitchen Stories, un viaggio di parole e musica alla scoperta di ciò che si nasconde dietro le ricette della cucina tradizionale pugliese. Ed ecco che poesie di grandi poeti e storie, insieme a ricordi e canzoni, diventano testimonianza di come poter miscelare ingredienti semplici ed unici, di come in ogni piatto si può rinvenire una leggenda che parla di uomini e scrittori, di come per ogni ricetta si possono raccontare anche amori, sogni e tutto un mondo nascosto in un gusto.

Protagonista di questo itinerario musicale e culinario è Paolo Sassanelli, performer noto al grande pubblico per gli importanti ruoli ricoperti in molte fiction italiane, da Classe di Ferro a Un medico in famiglia, da Compagni di scuola a L’ispettore Coliandro. Nel cinema resta indimenticabile la sua partecipazione a La Capa Gira di Alessandro Piva. Un appassionante viaggio, dunque, fatto di canzoni, di leggende, di storie di briganti, di incontri fatali, di eroi, di musica, di tradizioni alla scoperta di cosa si nasconde dietro alle nostre ricette: non solo ingredienti semplici e genuini, ma un mondo intero di poesie e ricordi, di vizi e virtù.

Con Paolo Sassanelli, sul palco del Chiostro di Santa Chiara, il noto pianista e compositore foggiano Umberto Sangiovanni che, con la Daunia Orchestra e la preziosa voce di Marta Colombo, fa da contrappunto musicale ai racconti dell’attore barese. Impegnato da sempre nel recupero delle tradizioni musicali della Puglia e del Gargano, compositore raffinato e originalissimo, pianista dal tocco morbido e inconfondibile, Sangiovanni proporrà canzoni edite ed inedite per accompagnare questo viaggio ironico e ricco di sorprese. Il concerto è domenica 21 agosto al Chiostro di Santa Chiara di Foggia, con ingresso alle ore 20.30 e inizio alle ore 21.00.

Come per tutti gli appuntamenti della rassegna, organizzata dal Comune di Foggia e dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con il Festival d’arte Apuliae, l’ingresso è libero.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati