Manfredonia
Manfredonia circa 58 mila abitanti nel 2015 conta 141.674 presenze turistiche

Riccardi “Manfredonia, una strada segnata, oltre i suoi limiti”

"Non amo fare paragoni, ma in questo caso e non solo, il paragone non regge"

Di:

Manfredonia. ”Sono un uomo, ma soprattutto un Sindaco con i suoi limiti di amministratore, ma non riesco a sopportare la denigrazione e la diffamazione a carico della nostra città, che amo profondamente. In diversi usano la tastiera per dare sfogo alla necessità di apparire, nel sentirsi appagati nel far passare la propria cittá inadeguata, inutile, vecchia, senza riscontri oggettivi ma solo perché loro la vedono così a dispetto della realtà e spesso la realtà é fatta di numeri incontestabili, numeri nella disponibilità di tutti. Ma i numeri non servono, basta una foto più o meno figa, una valanga di insulti alla propria città per far volare i mi piace dei tanti e per i commenti dei soliti disfattisti compiaciuti.

Non amo fare paragoni, ma in questo caso e non solo, il paragone non regge: Manfredonia circa 58 mila abitanti nel 2015 conta 141.674 presenze turistiche. Barletta circa 100 mila abitanti nel 2015 conta 78.034 presenze turistiche. Quasi il doppio. Se questi sono i numeri delle presenze turistiche, quelle occasionali “movida” sono più del doppio. Il dramma è non conoscere i nostri luoghi, la nostra storia e le mille risorse. Certo, molte sono le cose da fare per migliorare la nostra città, ma la strada è segnata.

Nel 2016 il trend è lo stesso, per buona pace dei tanti !!! Manfredonia ha i suoi limiti, ma probalmemte in molti contribuiscono a mantenerli tali senza riconoscere i propri.

I dati sono reperibili su http://www.agenziapugliapromozione.it”.

E’ quanto scrive sulla propria pagina facebook il sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi.

REDAZIONE STATOQUOTIDIANO.IT



Vota questo articolo:
21

Commenti


  • Vincenzo

    Angelo parli di ” uomo” come sesso maschile?


  • eravamo turistici e non lo sapevamo

    facendo la media del pollo sono 400 turisti al giorno,togliendo il periodo “morto” da ottobre a marzo fa 800 turisti al giorno ovvero 15 pullman circa al giorno di turisti. nemmeno a san giovanni rotondo nell’anno del giubileo ho visto 15 pullman al giorno.


  • poli

    Se chi commenta dice cose disfattiste…. mi dica lei cosa dobbiamo fare stare zitti o forse è meglio mettere lo zucchero sull’amaro.
    Se si ha da ridire sui commenti scritti su una tastiera da pare dei cittadini figuriamoci come tratta l’opposizione politica che manifestatamente deve dire la sua per portare l’acqua al suo mulino (non dimentichiamoci la politica espressa dall’ex PCI, i cui rappresentanti all’interno del consiglio, con tanto di sciarpa rossa al collo e qualcun altro per meglio par sentire la voce del proprio partito “Urlava tanto da dare fastidio ai presenti”… si diceva che quella era la voce del popolo….. ed ora…. se la prende con chi, coi nuovi mezzi, dice la sua con critica costruttiva e speranzosa che le cose si facciano e si facciano bene e certamente per noi essere definiti disfattisti della nostra città…. è una cosa grave e tendenziosa…. che forswe erameglio non essere detta da un sindaco che ha tutto il potere civile e politico di fare le cose bene visto che per farle dispone di risorse pubbliche……
    Anche l’evidenza si vuole mascherare questa volta….. coi numeri e presenze, ma va, va.


  • Cittadino elettore

    E allora datti da fare per mobilitare al città contro il terribile e gigantesco deposito di Gpl!!


  • Uno di Voi

    La sua “captatio benevolentia”…..la nostra umana “pietas”!

    In questo sfogo personale del Sindaco, c’è più di qualcosa di equivoco e di irrisolto!

    Si confonde innanzitutto il significato delle parole “denigrazioni” e di “diffamazioni” che sono invece “libere critiche” con cui i personaggi pubblici devono convivere serenamente ed è un segno distintivo del vivere in una democrazia, dove ci possono essere più punti di vista diversi dal Sindaco, il quale con senso civico dovrebbe rapportarsi e dare spiegazioni nel merito.

    Diffamazione e denigrazione si fanno verso le persone e non verso la propria città natale o in cui si vive.

    Il Sindaco, per semplificare e per rapportarsi a gente “normale”, tende ad avvicinare pericolosamente il mondo e il gergo della politica a quelli del calcio!

    La differenza tra i tifosi di calcio e i cittadini di una città è evidente:

    i tifosi parteggiano per la propria squadra del cuore per vederla vincere, i cittadini di Manfredonia, tutti, indistintamente, amano con tutte le loro forze la propria città in cui sono nati, si sono educati, sono cresciuti, si sono innamorati, hanno deciso di vivere il loro futuro in questa città!

    Chiarito questi due punti si comprende perfettamente la captatio benevolentia:

    “…..non riesco a sopportare la denigrazione e la diffamazione a carico della nostra città, che amo profondamente”.

    Non penso proprio che chi critica, anche aspramente, l’operato dell’amministrazione e la politica della maggioranza denigra e diffama la “nostra” città!

    Non penso proprio che solo il Sindaco ami la “nostra” città, ma almeno 57.000 persone, quanti sono i residenti!

    La differenza tra tutti noi cittadini liberi e il Sindaco è che lui ha avuto l’ambizione di rappresentarci e lui ci rappresenta da oltre 6 anni e lo farà per altri 4 anni!

    Oltre a rappresentarci, a lui abbiamo affidato tutti insieme (anche chi non va a votare e chi non l’ha votato) i soldi “nostri” per gestire e far funzionare al meglio la città affinchè ci siano speranze future di vivere bene in questa città amata e da amare!

    Se ci mettiamo a guardare la città di Manfredonia dall’alto a tutti appare bellissima, perchè baciata dalla fortuna per la sua posizione geografica, per il suo territorio vario, per il suo mare, per le sue coste, per l’abbondanza della sua terra agricola, per L’Oasi Lago Salso, per il suo paesaggio “desertico”, per la sua vegetazione, per il suo clima, la sua storia, le sue bellezze architettoniche ecc. ecc.

    Quando però ci avviciniamo per vedere la città “fisica” di Manfredonia ci accorgiamo che mancano, parchi, aree a verde, mancano parcheggi, la costa è stata cementificata a casaccio, il traffico è congestionato, sui 5 km di lungomare c’è di tutto e di più che non creano valore economico aggiunto alla città: addirittura una scuola sugli scogli, un campo sportivo, il tribunale, palazzi di 6 piani, capannoni, cantieri, parcheggi di fortuna, aree degradate e abbandonate, mentre sono presenti soltanto sporadici locali ricettivi, ricreativi e commerciali che non fanno sistema tra loro, ecc. ecc.

    Guardando da vicino Manfredonia ci si accorge di un enorme impianto di produzione di energia elettrica per privati intorno al cimitero denominato “pensiline ombreggianti”!

    Guardando da vicino Manfredonia ci sono opere pubbliche semi-realizzate e abbandonate, si vedono case nuove costruite sull’orlo di una cava, case di fronte alle rumorose pompe dell’acquedotto, case in zone industriali, strade per lo più dissestate, ecc. ecc.

    Tutto ciò, e molto altro, sono solo il frutto dell’operato progettato dall’amministrazione comunale che ha a suo capo il Sindaco: oggi Riccardi, ieri Campo e l’altro ieri Prencipe, sempre area PD coadiuvati dal centrodestra!

    Se si guarda da vicino, non la città fisica di Manfredonia, ma ci si sofferma sul “modus operandi” dei “nostri” amministratori, a coloro che abbiamo dato carta bianca dei “nostri soldi”, ci si accorge di tanti casi INCROSTATI:
    1. Anna Rizzi;
    2. Canile Comunale;
    3. ASE;
    4. Società Oasi Lago Salso S.p.A.
    5. Gestione tributi S.p.A.

    e tutte le altre società partecipate ed in house che fanno peggiorare ogni anno il Bilancio Comunale che è divenuto fuori controllo, tanto che quest’anno si sono spesi pochissimi soldi per il “tabellone estivo”.

    Tutto questo non è colpa dei cittadini, ma di chi li rappresentano!

    Discorso diverso sull’immondizia, sulla sporcizia sugli atti di vandalismo in città (dietro cui il Sindaco si ripara in difesa), dove è lampante che la colpa è dello scarso senso civico degli ex (o mai stati consapevoli) cittadini!

    Per non parlare del futuro della città con la venuta di ENERGAS, osteggiata solo con parole e dati, ma mai con FATTI!

    A proposito, per tastare il polso, per la questione ENERGAS:

    #SindacoscendiinPiazza08/2016#

    cioè, in previsione della definitiva approvazione del progetto a settembre 2016, sii conseguenziale alla decisione del Consiglio Comunale presa nel settembre 2015, organizza ad agosto 2016 e non a settembre, ottobre, novembre o a dicembre 2016 o addirittura nel 2017.

    SCRIVERE CIO’ NON SIGNIFICA DIFFAMARE O DENIGRARE LA CITTA’ MA SIGNIFICA SEMPLICEMENTE…….. AMARLA!


  • Uno di Voi

    Per quanto riguarda i numeri sulle presenze turistiche bisogna tener presente la definizione di “presenze” data dall’ISTAT

    Presenze: numero delle notti trascorse dai clienti, italiani e stranieri, negli esercizi ricettivi.

    Gli esercizi ricettivi possono essere alberghieri o complementari.

    Gli esercizi complementari: “tale categoria include campeggi, villaggi turistici, forme miste di campeggi e villaggi
    turistici, alloggi in affitto gestiti in forma imprenditoriale, alloggi agro-turistici, case per ferie, ostelli per la gioventù, bed&breakfast.

    Gli alberghi in quasti 20 anni sono di molto diminuiti, ne sono rimasti un paio in funzione.

    Quindi quel “numero di presenze” fa riferimento in grossa sostanza ai villaggi turistici e ai campeggi della Riviera Sud che sono sempre gli stessi di 20 anni fa!

    Non c’è richiamo di “nuove” presenze, quindi, per la “bellezza” di Manfredonia o per le sue “attrezzature pubbliche”, ma sono presenze consolidate nel tempo!!!

    Cosa che è successo, non nella lontana Barletta, ma nella vicina Margherita di Savoia!!!


  • VERITA

    SIGNOR SINDACO DEVE FARE UN COMUNICATO AGLI SCONFITTI CHE DEVONO RASSEGNARSI ..E AD ANDARE VIA DA MANFREDONIA..SE STANNO MALE…E NON FORBICIARE AD OGNI LAMENTELA….


  • simpatizante PD

    Mi spiace, sono un simpatizzante del centro sinistra,ma ci tengo a precisare che questa amministrazione….non mi rappresenta.Nella maniera più assoluta é vicina ai problemi dei cittadini..e di manfredonia….
    FORSE POTEVO RICONOSCERE EX SINDACO CAMPO COME PERSONA VICINA AI PROBLEMA DEI SUOI PAESANI..E UOMO DELLA SX.

  • CARO SINDACO LEI MI DEVE DIRE CHE TURISMO C E A MANFREDONIA PER I GIOVANI CHE VENGONO IN FERIE NON CE NIENTE STRADE ROTTE PER I BAMBINI CHE VENGONO CON LE FAMIGLIE NON CE DIVERTIMENTO MI DICA LEI CHE ATTRAZIONE CE PER IL TURISTA DOVETE INVESTIRE SUI DIVERTIMENTI PER I BAMBINI -DOVETE CREARE LOCALI CHE ATTRAGONO I GIOVANI NOI NON CI POSSIAMO PARAGONARE A VIESTE ED ALTRI LUOGHI DEL GARGANO PERCHE NON SI INVESTE PER IL TURISMO IN QUESTO PAESE. L OSPEDALE SAN CAMILLO STA PIU DI QUA CHE DI LA IL LAVORO CHE MANCA MANFREDONIA E UNA BELLISSIMA CITTA CON UNA BELLISSIMA POPOLAZIONE ACCOGLIENTE E GENTILE ED EDUCATA NELLO STESSO TEMPO PERO PER AVERE PIU TURISMO SI BISOGNA INVESTIRE TANTO E LA STRADA E ANCORA LUNGA


  • VERITA

    LE RISPONDO IO INVECE DEL SIGNOR SINDACO LA SUA PERSONA NON CAMMINA PER MANFREDONIA IN LUNGO E IN LARGO MA HA PRESENTE UNO CHE VEDE SOLO NERO..AD OGNI PICCOLO GRANELLO SCAGLIA LA PIETRA ..MA NON COLPISCE I VERI MANFREDONIANI CHE AMANO LA PROPRIA TERRA E MANFREDONIA..E IL PRIMO CITTADINO..PENSA AGLI ANNI 70 ..NON VI E’ LAVORO ..POI ENICHEN LAVORO ..AJNOMOTO…LA DISCESA DI TUTTI I MONTANARI..NEGOZI E LAVORO…MA DOPO QUALCHE ANNO ..PROBLEMI..LAVORO…COSTITUITOSI NUOVI AMMINISTRATORI..COMUNISTI..PDS..PD..AREE INDUSTRIALI LAVORO…CASSI INTEGRATI ..MA SI VIVE E ..NON CI SONO CASE..MA COSTRUITE CASE IN LUNGO E IN LARGO..STRADE ..ILLUMINAZIONI..STRADE NEL PAESE..FESTE …IL PAESE DELLE FESTE..A 360 GRADI.. COSTRUZIONI DI SCUOLE INVIDIATE DA ALTRI PAESI..COSTRUZIONE DI PORTI E PORTICCIOLI..MA INSODDISFAZIONE CONTINUE..MA SI VIVE A MANFREDONIA..VI E’ POCA ILLUMINAZIONE NEI QUARTIERI..MESSA ILLUMINAZIONE..STRADE DA ASFALTARE..E ASFALTATE…PROBLEMA PALESTRE E PISCINA DA RISOLVERE ..MA RISOLTE…PURIFICAZIONE DELLA ZONA INDUSTRIALE..DA RISOLVERE RISOLTO..PROBLEMI ZONE ARCHEOLOGICHE..IN STATO DI ABBANDONO ..MA RISOLTE…PROBLEMATICHE SOCIALMENTE UTILI..RISOLTE ..E CHE DURANO DA ANNI 50..E SI VIVE..PROBLEMI LUNGOMARE DA SIPONTO ALL’ACQUA DI CRISTO..RISOLTO..E VIVIBILE..PIAZZE E TEATRI ..INVIDIATI DA ALTRI COMUNI…IL CORSO IN PESSIME CONDIZIONI..RISOLTO IL PROBLEMA ..CON TUTTA LA PAVIMENTAZIONE E LUSTRO AI NEGOZI ..E STRUTTURE COMMERCIALI VARIE…CI VORREBBE UN HANNO INTERO PER DIMOSTRARE IL LAVORO FATTO A MANFREDONIA..MA I VERI MANFREDONIANI LO SONNA E NON DISPREZZANO AD OGNI PICCOLA DIFFICOLTA’ IL PROPRIO AMMINISTRATORE..ECCO PERCHE’ MANFREDONIA SARA’ SEMPRE DI SINISTRA.. QUINDI ..FATE I COMMENTI COSTRUTTIVI..E FATEVI UNA BELLA PASSEGGIATA IN LUNGO E IN LARGO..E CERCATE NON NON METTERE IMMONDIZIA VICINO IL BIDONE MA DENTRO..E CHIAMATE L’ASE ..SE AVETE MATERAZZI ED ALTRO..MEDITIAMO E COSTRUIAMO..CON IL SINDACO ..ANCORA MANFREDONIA BELLA.VI RICORDO CHE NON ESISTE UN PAESE PIU’ BELLO DI MANFREDONIA…..


  • giovanni

    Caro Sindaco LEI ha vinto tante battaglie, con LEI Manfredonia è riconosciuta in tutto il mondo. Ha fatto grandi cose per questa città. Mi CREDA Lasci stare non ne vale la pena. La conoscono ovunque io vada per il suo fare e il suo dinamismo. Purtroppo questa è la DEMOCRAZIA, CHE ANCHE GLI IDIOTI POSSONO PARLARE. È gente FRUSTRATA che nella vita ha accumulato solo sconfitte. Vivono nell’ombra , sono dei vigliacchi ed hanno sempre le mani sudate.Forza sindaco che la maggioranza dei cittadini è con te. Sono appena una decina di vigliacchi e consumatori abusivi d’ossigeno che si -dietro una tastiera.

  • Il bello deve ancora venire…


  • So lo

    Giovanni, Giovanni parla di te e rispetta chi non la pensa come te….. ammesso che tu sei Giovanni.


  • Zuzzurellone Sipontino

    Quale turismo senza ospedale? Quali navi da crociera con il bombolone da rifornire con navi gasiere attraccate? Finora inizitive (vedi il carnevale dal 2005) da Manfredonia ai Manfredoniani, mai da Manfredonia al resto del mondo. Turismo povero, da provincia colonia interna, impariamo dagli altri. Il salento negli anni 80 era molto indietro a noi ed ora? Vedi fogna viale miramare/sirenetta, sistemazione definitiva quando? Ci basterebbe signor sindaco essere un paese normale.


  • Male

    Scusate ma i sindaci si esprimono così? Non credo sia un registro adeguato.


  • Male

    Poi un’altra cosa. Volevo chiedere al sindaco che metodo hanno usato per stabilire le 158000 presenze?
    Provo a rispondere:
    1) o si è messo lui all’ingresso della città e ha staccato i biglietti;
    2) oppure lo ha fatto stabilire a “Giuseppina scisciammocca”, la stessa che mette lo stendimo fuori per non farti parcheggiare davanti alla sua porta.

    Se poi si è determinato il dato con un provesso di stima, spero che almeno abbiate considerato solo le ultime due settimane di agosto.


  • giovanni

    Caro so Io, perché tu pensi pure ? I nomi chi ve li mette ? Il professore ?


  • Pasquino

    Qui nessuno denigra e diffama nessuno. In tanti constatano una situazione di fatto che definirla vergognosa e’ un eufemismo. Però non si può fare come. “Cazzon che da turt vulov avi’ ragion”


  • Benvenuti a Manfregas, la colonia della Campania

    La cravatta è una Marinella?


  • VERITA

    PER I CONTESTATORI…NON VI AFFANNATE TANTO ..IL SAN CAMILLO VI DARA ‘SEMPRE OSSIGENO….FALSI FORBICIONI…


  • donato

    due alberghi panorama e regio hotel e l’alberghetto delle coppie fedigrafe … come hanno calcolato oltre 140 mila presenze? Mi sembra una st—

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati