Manfredonia
"Ad ogni ora, dalla sera alla mattina, dobbiamo fare i conti con defezioni di cani.."

Manfredonia, lettori “Via Rosso: inciviltà cittadini, aiuto…”

"Spero che pubblicate questa notizia, sperando che qualche volta qualche pattuglia di polizia possa passare per evitare che gente lasci immondizia in strada"


Di:

Manfredonia. ”Buongiorno Redazione di Stato Quotidiano, volevamo far presente la situazione che viviamo ogni giorno in VIA PIETRO ANTONIO ROSSO.

Ad ogni ora, dalla sera alla mattina, dobbiamo fare i conti con defezioni di cani, gente che non si rassegna alla raccolta differenziata e pensa bene di abbandonare la spazzatura sui marciapiedi, netturbini che non passano e quindi tanta ma tanta carta tra volantini, giornali e quant’altro in strada.

In più, da un paio di giorni c’è gente che addirittura si droga anche alla luce del sole con tanto di siringa e laccio emostatico lasciando il tutto a terra. Ci sono tante famiglie che abitano a piano terra e potete facilmente immaginare la difficoltà di vivere in questo modo, tra puzza di immondizia, defezioni di cani ….

Spero che pubblicate questa notizia, sperando che qualche volta qualche pattuglia di polizia possa passare per evitare che gente lasci immondizia in strada. Spero che i netturbini possano fare il loro lavoro pulendo in strada tutta la sporcizia e non lasciandoci sommersi dalla carta e altro. Magari installare qualche lampione in più per la via sarebbe utile a far ripensare chi vuole
drogarsi. Grazie mille”.

(Lettera firmata, Manfredonia 18.08.2017)

Manfredonia, lettori “Via Rosso: inciviltà cittadini, aiuto…” ultima modifica: 2017-08-18T13:33:03+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
11

Commenti


  • STUFO

    COMMISSARIO PREFETTIZIO!! INCAPACITA’ TOTALE E ACCLARATA DI GESTIRE LA CITTA’!! LA GENTE ESASPERATA SI RIVOLGE ALLA STAMPA LIBERA PER MANIFESTARE LA PROPRIO DISPERAZIONE! NON …! BASTA OGNI LIMITE UMANO DI SOPPORTAZIONE E’ SUPERATO! COMMISSARIO PREFETTIZIO!


  • Rita

    Medesimo discorso nel rione Croce.


  • Pensionato

    A Manfredonia ognuno fa i ..comodi suoi! Non esistono regole e leggi da rispettare!!


  • Casaldonia

    Cari con concittadini, non cadete nella trappola di chi vi dice di scattare foto e di affrontare personalmente incivili e quant’altro. Vi potreste trovare con denunce per violata privacy o anche peggio fronteggiare donne e uomini pregiudicati e che comunque non hanno nulla da perdere. A differenza di altre città dove sindaci e amministratori ci mettono personalmente la faccia nella lotta all’ inciviltà, mettono telecamere ovunque e sputtanano i trasgressori..a Manfredonia non accade. Mancano le telecamere e i controlli nelle zone più a rischio di Manfredonia, ma incredibile da mesi non si vede un vigile per la strada come a Dubai, pur troppo Manfredonia non è Dubai ma e peggio di Napoli! Vergogna!


  • Lorenzo A.

    Non affrontate personalmente gli incivili, ma se ci riuscite, fotografateli e mettete le foto dei selvaggi su social ed altri siti internet. Vedrete che la gogna mediatica avrà i suoi effetti.


  • Indignata

    Almeno Napoli è una città ricca di arte , di storia e di turisti. Non la paragonate a Manfredonia che invece fa pena oggi e ha fatto pena in passato.


  • Michele

    Mi associo al discorso di casaldonia, ho abitato in quella strada per quattro anni. Dobbiamo combattere con inchiostro e carta, non affrontare cittadini che hanno perso il senso civico, quello spetta a chi è preposto alla vigilanza dell’ordine pubblico e sicurezza pubblica, facendo esposti, in modo da far presente alle istituzioni questa problematica e disagio che i cittadini di ogni rione vivono quotidianamente Si tuoni incresciose. Il sindaco, nell’ordinamento italiano, è l’organo monocratico a capo del governo di un comune. Denominato anche primo cittadino, il sindaco secondo l’art. 36 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 (Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali) è uno degli organi di governo del comune. Non dimentichiamoci che, con il D.L. n. 14 del 2017 ha introdotto disposizioni urgenti per i indaci n materia di sicurezza delle città , nelle due tematiche della promozione della sicurezza integrata e della sicurezza urbana e della tutela della sicurezza delle città e del decoro urbano. Inoltre segnalare alle varie strutture sanitarie per la rimozione delle siringhe e quant’altro abbandonate nelle strade pubbliche perché vanno smaltite come rifiuti speciali.


  • Amministratori pavidi con gli incivili

    Appunto Lorenzo e proprio quello che dovrebbero fare i nostri pavidi amministratorii che sono potenti e hanno fior di avvocati a proteggerli e non delegare i poveri cittadini indifesi a scattare foto e pubblicarle !


  • cittadino

    I possessori di cani portano i loro amici nelle zone a verde alle 6.00/7.00 del mattino con l’auto o a piedi…. tanto sanno che a quell’ora i VV. UU. dormono, fanno fare i bisognini e via. Più tardi arrivano i ragazzini che nello stesso luogo giocano…. , nella merda e pisciatoio. I VV.UU. “MOSCHE Bianche a tutti gli effetti”…. La scusa è bella e detta: è periodo di ferie….. anche se il malvezzo va avanti da tanti inverni….


  • Liliana

    Non si capisce più niente!!!


  • Manfredonia= Mogadiscio+Gibuti+Kabul+ periferie Caracas e Bogotá

    E la situazione sembra peggiorare giorno dopo giorno, ora dopo ora, minuto dopo minuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi