Cronaca

Cerignola, furto aggravato, riciclaggio: due fermi

Di:

Polizia stradale

Controlli polizia a Foggia (fonte image:riviera.it)

Cerignola – NELLA scorsa notte gli agenti del Commissariato di P.S. di Cerignola, in collaborazione con personale dell’Ufficio di Polizia di Frontiera Scalo Marittimo di La Spezia e della Squadra Mobile di Foggia, a seguito di attività info-investigativa, al fine di arginare il fenomeno dei furti di numerosi containers di merce di ingente valore asportati prevalentemente dal porto di La Spezia, sorprendevano Giuseppe Stefanelli, pregiudicato di anni 27 e Vincenzo Compierchio pregiudicato di anni 35, nel mentre rientravano in Cerignola a bordo di due autoarticolati di ritorno da quella cittadina, carichi proprio di due containers asportati in data 15 settembre u.s. che contenevano numerosissimi capi di abbigliamento e altra merce in corso di quantificazione di ingente valore commerciale.

I due arrestati da parte del Comm.Cerignola (St)

I due arrestati da parte del Comm.Cerignola (St)

Entrambi bloccati e perquisiti venivano dichiarati in stato di arresto per il furto aggravato degli stessi, nella circostanza venivano rinvenuti e sequestrati nr. 2 autotreni, 2 semirimorchi e una autovettura che si presentavano con il numero di telaio verosimilmente alterato, nonché nr.4 carte di circolazione e nr.2 patenti di guida risultate rubate in bianco presso la MCTC di Foggia il 14.05.2009, compilate con nomi di fantasia, ma applicate le fotografie dei due arrestati. Il valore commerciale complessivo della merce asportata, si aggira intorno a un milione di euro.

Entrambi i prevenuti, venivano associati alla Casa Circondariale di Foggia, a disposizione dell’A.G. procedente, mentre i veicoli e quant’altro venivano sottoposti a sequestro ed affidati alla ditta autorizzata.

Cerignola, furto aggravato, riciclaggio: due fermi ultima modifica: 2010-09-18T12:57:35+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi