Sport

Raduno nazionale di Fiat 500, Manfredonia invasa

Di:

Raduno Fiat 500 a Manfredonia (ST)

Manfredonia – CONCLUSO il V raduno nazionale di Fiat 500 e derivate di Manfredonia. Difficile contare tutti i partecipanti (si è parlato di oltre 200 veicoli, altri ancora di più), ancora più difficile se non impossibile contare il pubblico numerosissimo accorso ad ammirare le piccole ma grandi Fiat 500.

Grande l’impegno di Matteo Cotrufo, organizzatore e presidente del coordinamento di Manfredonia del Fiat 500 Club Italia. Per l’occasione presente domenica a Manfredonia il fondatore e presidente onorario del Fiat 500 Club Italia, Domenico Romano, creatore dek movimento che conta ben 260 raduni nel 2010 e 21002 soci fino allo scorso anno.

Presenti al raduno anche vari cordinatori di altre città e il noto storico Raffaele Martelli che ha descritto i vari modelli presenti e ha fatto conoscere al pubblico le rarità presenti al raduno. I più “piccoli” si sono divertiti con l’animazione delle associazioni di volontariato presenti con clown e palloncini, mentre i più grandi si sono deliziati con le degustazioni del prodotti tipici locali che non mancano mai nei raduni. Presenti anche le istituzioni con il Sindaco Angelo Riccardi, il vice sindaco Matteo Palumbo, e il consigliere regionale Giandiego Gatta, premiati con targhe ricordo.

Un momento del raduno in piazza Duomo (ST)

Da questo raduno e dal successo delle altre manifestazione di questo mese di settembre (raduno di Vespe, rally Porta del Gargano e regata del Gargano fino ad arrivare al concerto-evento in onore di Matteo Salvatore) si evince una grande vocazione turistica di questo territorio. Organizzare un raduno internazionale di 500 a Manfredonia, è il traguardo arduo che Matteo Cotrufo si è proposto per il futuro di questa manifestazione e per questa città. Basti pensare che il raduno internazionale di Garlenda (luogo di fondazione del Club) conta più di 1000 partecipanti ogni anno. La manifestazione si è conclusa con la classica sfilata per le vie della città e pranzo dei partecipanti.


Attivita’ collaterali.
Si ricorda che nella mattinata del raduno l’associazione culturale ”Il girasole” ha distribuito palloncini per tutti i bambini presenti e la Gastronomia al Duomo ha organizzato la degustazione di prodotti tipici locali, mentre l’associazione “Occhi Felici” di Angela Quitadamo ha realizzato dei manufatti per poi premiare nel pomeriggio tutti i partecipanti della parata. Allo spettacolo hanno partecipato tanti artisti sipontino tra cui: Antonio e Rita Albrizio, Matteo Cotrufo, i bambini della scuola di danza” Ettore Trigiani Danza”e la scuola di salsa “Caraibe Dance” e i due cantanti Felice Sblendorio e Michele Bottalico. La giornata e stata animata e presentata da Antonio Beverelli. L’evento e’ stato patrocinato dal Comune di Manfredonia,dal Sipontino.net e da Rete Smash Gargano.

TUTTE LE FOTO DELLA MANIFESTAZIONE SU WWW.500WEB.IT (A cura di Roberto Spagnuolo) –

(A cura di Roberto Spagnuolo – spagnuoloroberto@gmail.com – Redazione Stato)



Vota questo articolo:
3

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi