Lavoro

Consorzi di bonifica, avvio mobilitazione per rinnovo ccnl

Di:

Consorzi di Bonifica, sciopero dipendenti per nuovo contratto (st@)

Roma – SEMPRE più decisa la mobilitazione dei lavoratori dei consorzi di bonifica, indetta da Fai, Flai e Filbi per l’apertura di un tavolo di confronto per il rinnovo del Ccnl, scaduto il 31 dicembre scorso. L’assemblea nazionale dei quadri e delegati ha infatti proclamato una serie di iniziative e scioperi dei lavoratori del settore: stato di agitazione di tutti i dipendenti, con la conseguente sospensione degli straordinari e di altre disponibilità contrattuali; proclamazione di una giornata di sciopero (articolata per regioni) da effettuarsi con presidi sotto le Prefetture; disdetta dell’accordo sulla regolamentazione del diritto di sciopero.


Fonte Rassegna.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi