Eventi

Lucera, X edizione Festival Letteratura Mediterranea, c’è Pascale

Di:

Antonio-Pascale (st)

Lucera – AL via la X edizione del Festival della Letteratura Mediterranea. Mercoledì 19 settembre ore 19.00 Cortile Palazzo Vescovile, apertura del Festival con la presenza dell’Assessore Regionale al Mediterraneo Silvia Godelli e saluto delle Autorità.

Alle ore 19.30 Antonio Pascale, autore italiano, presenta ”La manutenzione della cultura”, conversazione multimediale. Un personaggio epico e antico: l’Agricoltura. La storia dell’evoluzione delle pratiche agricole e i cambiamenti delle colture segna il rapporto dell’uomo con l’ambiente e pone le basi del rapporto dell’uomo con la scienza. Antonio Pascale ci propone un racconto diverso del nostro presente, andando oltre le tematiche ecologiste o ambientali, ne supera i confini e profila un’analisi ampia in cui l’attività cognitiva dell’uomo procede nella sua evoluzione di pari passo con quella delle colture. In un oggi in cui è urgente ricercare nuove prospettive per garantire la sostenibilità del nostro ecosistema, quali tipi di decisioni occorre prendere per salvaguardare la nostra cultura?
Antonio Pascale vive prima a Caserta, poi a Roma, dove attualmente lavora al Mipaaf. Ha pubblicato tra l’altro: La manutenzione degli affetti (Einaudi, 2003), Passa la bellezza (Einaudi, 2005), S’è fatta ora (Minimum Fax, 2006), Qui dobbiamo fare qualcosa. Sì ma cosa? (Laterza, 2009), Democrazia: cosa può fare uno scrittore? (Codice, 2011). Ha curato la raccolta di racconti The best off 2005 per Minimum Fax. Collabora con «Limes», la rivista «Le Scienze», Il Corriere della Sera, lo Straniero e il Mattino. Si occupa inoltre di divulgazione scientifica e scrive per la rivista di agricoltura «Karpos». La sua ultima uscita è Pane e pace. Il cibo, il progresso, il sapere nostalgico (Chiarelettere, 2012).

In caso di pioggia tutti gli eventi si terranno presso Galleria Manfredi.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi