Politica

Berlusconi: si può fare politica anche senza Parlamento (VD)

Di:

Berlusconi (infostelle5@)

Roma – “IO sarò sempre con voi, al vostro fianco, decaduto o no. Si può far politica anche senza essere in Parlamento. Non è il seggio che fa un leader, ma è il consenso popolare, il vostro consenso. Quel consenso che non mi è mai mancato e che, ne sono sicuro, non mi mancherà neppure in futuro. Anche se, dovete esserne certi, continueranno a tentare di eliminare dalla scena politica, privandolo dei suoi diritti politici e addirittura della sua libertà personale, il leader dei moderati, quegli italiani liberi che, voglio sottolinearlo, sono da sempre la maggioranza del Paese e lo saranno ancora se sapranno finalmente restare uniti”.

“Sono convinto che mi state dando ragione, sono convinto che condividete questo mio allarme, sono convinto che saprete rispondere a questo mio appello, che è prima di tutto una testimonianza di amore per la nostra Italia. E dunque: Forza Italia! Forza Italia! Forza Italia! Viva l’Italia, viva la libertà: la libertà è l’essenza dell’uomo e Dio creando l’uomo, l’ha voluto libero”. E’ la parte finale del discorso di Berlusconi oggi ascoltata durante un videomessaggio.

Sulla sentenza della Cassazione: “Per arrivare a condannarmi si sono assicurati la maggioranza nei collegi che mi hanno giudicato, si sono impadroniti di questi collegi, si sono inventati un nuovo reato, quello di ‘ideatore di un sistema di frode fiscale’, senza nessuna prova, calpestando ogni mio diritto alla difesa, rifiutandosi di ascoltare 171 testimoni a mio favore, sottraendomi da ultimo, con un ben costruito espediente, al mio giudice naturale, cioè a una delle Sezioni ordinarie della Cassazione, che mi avevano già assolto, la seconda e la terza, due volte, su fatti analoghi negando – cito tra virgolette – ‘l’esistenza in capo a Silvio Berlusconi di reali poteri gestori della società Mediaset'”.

“Sfidando la verità, sfidando il ridicolo, sono riusciti a condannarmi a quattro anni di carcere e soprattutto all’interdizione dai pubblici uffici, per una presunta ma inesistente evasione dello zero virgola, rispetto agli oltre 10 miliardi, ripeto 10 miliardi di euro, quasi ventimila miliardi di vecchie lire, versati allo Stato, dal ’94 ad oggi, dal gruppo che ho fondato”.

VIDEO

Redazione Stato



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • b.neve.6 nani

    ma stiamo su scherzi a parte?

  • Caro Silvio, nel vangelo/atti/49-Luca dice: Allora gli apparve un angelo del Signore, ritto alla destra dell’altare dell’incenso.( Tu Presidente sei nato il 29 Settembre il giorno dell’Arcangelo San Michele . Allora il padrone di casa, irritato, disse al servo: Esci subito per le piazze e per le vie della città e ….. Gesù approva le acclamazioni dei suoi discepoli. Con queste parole sacre, per esperienza personale e per la frase ” BOIA CHI MOLLA”, noi tutti gli ITALIANI, CON TE GRANDE SILVIO, e con l’aiuto della SACRA BIBBIA, dobbiamo disintegrare, eliminare il male (cancro) della sinistra dall’Italia. FORZA ITALIA, marciamo su Roma.
    Giuseppe Marasco – Presidente Nazionale CIVILIS – Confederazione Europea onlus – Manfredonia (FG) Italia – Europa . Sede Via Delle Cisterne,38 – 71043 – Manfredonia tel. uff. 0884.538914– cellulare 330501252

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi