Manfredonia

Caroppo: “Combattere il killer degli ulivi”

Di:

Ulivi monumentali; Macchia di Monte Sant'Angelo (stato@)

Bari – NOTA del consigliere regionale Andrea Caroppo (PPDT). “Dopo le palme e i lecci, anche gli ulivi sono sotto attacco da un misterioso killer che sta rischiando di distruggere la produzione 2013, provocando un rapido quanto enigmatico essiccamento dei rami”.

“L’infezione è in rapida diffusione, avendo già raggiunto ampia parte del Salento e minacciandone il resto. E’ necessario e urgente che la Regione intervenga reperendo risorse che consentano al CNR, all’Università di Bari e all’Osservatorio fito-sanitario, già al lavoro, di sviluppare ricerche adeguate di efficaci contro-misure. Rivolgo a tal riguardo un accorato appello all’assessore Nardoni, che certamente ne è informato ed è già a sua volta sul pezzo”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi