Manfredonia

Chiusura ginecologia e ospedale, legale: Manfredonia futura frazione?

Di:

Tribunale Manfredonia, quadro (st)

Manfredonia – “LA chiusura del Tribunale è solo l’ultimo atto, in ordine di accadimento, del processo di annientamento della città di Manfredonia. Un processo a cui stiamo assistendo inermi. Il tutto è partito con il trasferimento della USL a Cerignola -grazie al lavoro condotto dai politici di quel luogo- per arrivare, dopo la chiusura del reparto di ginecologia, alla chiusura della sezione del Tribunale. E pensare che a Manfredonia volevano inserire una sede distaccata della direzione distrettuale antimafia?. Ma, giunti a questo punto, sorge spontaneo chiedersi: Manfredonia sarà nel prossimo futuro ancora un centro urbano?”. Lo dice in una nota l’avvocato Angelo Salvemini del foro di Foggia.

La domanda è legittima anche e soprattutto alla luce dell’epilogo a cui è giunto il contratto d’area. E si, proprio così! Infatti, non va dimenticato il fallimento di questa operazione che avrebbe dovuto garantire centinaia di posti di lavoro e invece, allo stato, ha creato soltanto migliaia di problemi a coloro che, avendo avuto l’iniziale fortuna di aver trovato un impiego, si sono indebitati con l’accensione di prestiti e mutui per l’acquisto di case, mobilio e tutto quello che di solito si spende allorquando ci si crea una famiglia. Che dramma!”.

“Ma,di tutta questa storia, del cancro che sta pian piano consumando la nostra città, i nostri rappresentanti cosa dicono? Eppure né abbiamo di rappresentanti che compongono gli organi importanti: consiglieri provinciali, regionali e soprattutto membri del parlamento. Anzi, scusate, per tale ultima tipologia di rappresentante il discorso non vale se solo si pensa al fatto che nonostante avessimo avuto la fortuna di vantare un vice presidente della camera nostro concittadino, abbiamo votato un’ amministrazione locale politicamente opposta a quel rappresentante”.

E questo lo dico senza sponsorizzare nessuno, ma solo per evidenziare il fatto che non siamo stati un popolo tanto furbo. Ad ogni buon conto volevo concludere lanciando un appello ai miei concittadini: apriamo gli occhi nel 2015. Non limitiamoci ad usare il nostro voto. Non sprechiamo il nostro voto. Una volta tanto sfruttiamo l’esercizio di tale diritto per operare una scelta saggia e oculata”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
28

Commenti


  • il pensiero

    solo propaganda elettorale

    il contratto d’area, comunque ha garantito un reddito a centinaia di lavoratori…e le crisi economica mondiale ed italiana, non credo sia partita da manfredonia

    questione sanitaria:
    domani ci sarà anche un’assemblea comunale dei comuni di manfredonia, mattinata, zapponeta, monte sant’angelo, vieste…i politici fanno la loro parte, ma per i tagli e anche nelle altre regioni, ci sono le stesse situazioni


  • il pensiero

    basta pensare cerignola contro manfredonia…o viceversa, non c’è più questo dualismo


  • senza parole

    Ah pensièro
    ma lo sai che le fabbriche hanno chiuso quasi tutte????
    Ma ‘ndò vivi


  • ma lascia stare

    BRAVI!!

    FATELE ADESSO LE ASSEMBLEE COMUNALI CHE RICAVERETE SICURAMENTE QUALCOSA:UN EMERITO CACCHIO

    LE BATTAGLIE SI FANNO QUANDO C’è IN ATTO LA GUERRA E NON ALLA FINE DELLA STESSA


  • PIPPO

    Ha ragione l’avvocato, diventeremo meno di Borgo Tavernola -frazione di Foggia-


  • avvocato salvemini

    non restare chiuso qui, pensiero!
    presentati e ne parliamo

    Mi spiace che tu non abbia compreso il senso del mio articolo

    Non è affatto propaganda politica, anche perchè non ho mai fatto politica…FINO AD OGGI.
    Però, dopo aver letto il tuo commento, ti prometto che che farò un…PENSIERO!


  • francescogue

    Ma ai nostri politici cosa importa di Manfredonia e dei manfredoniani?A loro interessano solo le loro tasche.Oramai,a tutti i livelli,è un assalto alla diligenza:—-a piene mani,perchè oramai siamo agli sgoccioli.Ma non la faranno franca!Dovranno spiegare la provenienza del loro “—-a meno che,non facciano i loro acquisti ,come qualcuno a fatto,nella vicina Grecia!


  • Uno di Voi

    X Pensiero

    Tu dici: “x la questione sanitaria I POLITICI OGGI FANNO LA LORO PARTE”, MA IERI HANNO FATTO UN’ALTRA PARTE.

    Fino a smentita, ripropongo un post “storico”.

    Cerca di capire bene!!!

    I POLITICI DISSERO (veramente l’ha detto Ognissanti, ma siccome nessuno amico di partito gli ha dato del matto e quindi sono corresponsabili o complici):” il reparto di ostetricia-ginecologia verrà chiuso per mancanza di numeri. Che colpa abbiamo noi se a Manfredonia le nascite sono NOTEVOLMENTE DIMINUITE.”

    I numeri (vedi http://www.comuni-italiani.it/071/029/statistiche/demobil.html, “Bilancio Demografico anno per anno. Dati provenienti da indagini effettuate presso gli Uffici di Anagrafe. Elaborazione su dati Istat”) dicono che a Manfredonia la voglia di avere figli non è passata di moda, infatti si è passati da un numero di nati di 601 nel 2002 a 593 del 2010. (Cioè il numero dei nati in 9 anni è pressappoco lo stesso)

    Risultato: – 8 nati. Reparto ginecologia chiuso!!!

    San Severo da 642 (2002) a 493 (2010).
    Risultato: – 149 nati. Reparto ginecologia aperto, vivo e vegeto!!!

    Cerignola da 571 (2002) a 627 (2010).
    Risultato: + 56 nati. Reparto ginecologia aperto, e ci mancherebbe!!!

    San Giovanni Rotondo da 287 (2002) a 279 (2010).
    Risultato: – 8 nati. Reparto ginecologia aperto, sacrosanto!!!

    Foggia: da 1620 (2002) a 1457 (2010).
    Risultato: – 163 nati. Reparto ginecologia aperto, come è ovvio!!!

    Dall’ottavo Rapporto Cedap: “Analisi dell’evento nascita”, preso come base per il riordino Manfredonia passa da 514 parti nel 2010 a 329 parti nel 2011.

    Questo forte decremento è dovuto al fatto che negli ultimi 4 mesi del 2011 il reparto ginecologia è stato chiuso per carenza di personale medico (che coincidenza!) e su questo dato malignamente pilotato (329 parti) è stato deciso a livello politico di chiudere il reparto ginecologia di Manfredonia.

    La soglia era 500 parti annui che Manfredonia ha sempre raggiunto fino al 2010.

    I NOSTRI TANTO AMATI POLITICI HANNO FATTO IL MIRACOLO!!

    E noi cittadini di Manfredonia stiamo facendo la parte dell’ORTOLANO, CHE DOMANI APPLAUDERANNO ALLE GRIDA IN DIFESA DEL DIRITTO ALLA SALUTE, CHE LORO CI HANNO PRIVATO PER COSTRUIRE 5 POLI OSPEDALIERI IN PROVINCIA DI BARI, BRINDISI, TARANTO, LECCE E DELLA BAT.

    Diciamo che siamo “ORTOLANI” e anche MASOCHISTI!!!!


  • Muammar

    Mandiamo a casa questa amministrazione e la sua opposizione fantasma.
    Mandiamoli a casa votando in massa Movimento 5 Stelle


  • Per tutti:

    Il CONTRATTO D’AREA sta dando, a

    Manfredonia, in questo periodo di grave crisi economica, ancora la possibilità di lavoro a circa UN MIGLIAIO di persone!!! Senza il Contratto d’Area tutte queste persone non starebbero lavorando.

    Avv. ANGELO SALVEMINI ma dove vivi?!

    Per ciò che riguarda le tante situazioni di difficoltà e malessere in cui si stanno trovando tanti lavoratori licenziati, beh!, che dire? Non glielo aveva mica prescritto il medico di comprarsi una casa nuova. Potevano benissimo stare in affitto. Magari evitare anche di comprarsi macchine nuove, limitandosi ad aquistare utilitarie usate… MIO PADRE MI HA INSEGNATO A NON FARE MAI IL PASSO PIU’ LUNGO DELLA MIA GAMBA. E che pensavano di essere stati assunti alle POSTE o al COMUNE??? Alle dipendenze di aziende private stavano… Dovevano aspettarsi che per alcuni di loro sarebbe potuta non durare!
    Comunque, DOMANI non ci sarà NESSUNO ad applaudire a Palazzo Celestini…
    Benchè qualche sapientone commentatore di questo forum pensi che i cittadini di Manfredonia abbiano l’anello al naso, così non è, anzi.


  • Corto Maltese

    Inefficienza, incompetenza, clientelismo e affarismo. i nostri amministratori, da tempo ormai, sono degni di nota solo per questo! dal consigliere comunale all’onorevole in parlamento non hanno mai tutelato gli interessi di manfredonia e di noi manfredoniani. non sono le mie parole vuote, ma il reale convincimento dovuto alla “svendita” constante della nostra città: dal mare al territorio, dal lavoro alle strutture pubbliche. che senso ha continuare con questa gente. ne di destra e ne di sinistra. tutto nasce a livello nazionale. abbiamo un cavaliere, corrotto, corruttore e frodatore (la mia intelligenza o la mia furberia, come la chiama lei avvocato Salvemini, non mi consentono di votare un partito con a capo determinati soggetti), che è ancora in grado mettere sotto schiaffo un intero paese con minacce ormai divenute un rosario continuo. e abbiamo una sinistra la cui unica politica è stata quella, sempre con l’appoggio del cavaliere, di occuparsi il numero maggiore di poltrone nelle istituzioni e di inserire funzionari di partito a capo delle aziende pubbliche. un funzionario di partito sarà sempre un funzionario di partito che farà gli interessi del partito e non dei cittadini. abbiamo vissuto e stiamo ancora vivendo un intreccio di malaffare tra politica mafia e istituzioni che ci hanno portato al degrado economico e culturale (soprattutto culturale: se non fossimo ignoranti, di fronte agli innumerevoli tentativi di prenderci in giro con disquisizioni giuridiche, da destra a sinistra, che non hanno alcun fondamento di diritto,e lei dovrebbe saperlo, tentando di salvare il cavaliere, avremmo reagito in massa contro le istituzioni pubbliche e obbligato il governo attuale a dimettersi.)ma purtroppo siamo ignoranti!
    Allora caro avvocato, il mio voto già l’ho usato bene alle ultime politiche. ma lei come l’ha usato?


  • il fatto

    Si vede che gli alrti Ospedali sono più bravi a gestire e organizzare.

  • Caro Silvio Berlusconi, nel vangelo/atti/49-Luca dice: Allora gli apparve un angelo del Signore, ritto alla destra dell’altare dell’incenso.( Tu Presidente sei nato il 29 Settembre il giorno dell’Arcangelo San Michele . Allora il padrone di casa, irritato, disse al servo: Esci subito per le piazze e per le vie della città e ….. Gesù approva le acclamazioni dei suoi discepoli. Con queste parole sacre, per esperienza personale e per la frase ” BOIA CHI MOLLA”, noi tutti gli ITALIANI, CON TE GRANDE SILVIO, e con l’aiuto della SACRA BIBBIA, dobbiamo disintegrare, eliminare il male (cancro) della sinistra dall’Italia. FORZA ITALIA, marciamo su Roma.
    Giuseppe Marasco – Presidente Nazionale CIVILIS – Confederazione Europea onlus – Manfredonia (FG) Italia – Europa . Sede Via Delle Cisterne,38 – 71043 – Manfredonia tel. uff. 0884.538914– cellulare 330501252


  • mariateresa

    Non so se GIUSEPPE MARASCO si è bevuto il cervello o no ,ma scrivere quello che ha scritto,mi lascia interdetto.Come può,uno come lui,scrivere cose che,neanche un uomo di Chiesa non scrive più?Come può un personaggio come lui che,fino a poco tempo fa,ha avuto dalla Sinistra contributi a gò-gò?Come può,uno che ha fondato Circoli,covi del fior fiore della Cultura e della Bontà locale ?Vuoi fare il martire?Vuoi salire gli onori(meglio il disonore!)degli altari?Se pensi che nessuno conosca la tua Vita,passata e presente,ti sbagli!Come si sono sbagliati,fino ad oggi,i nostri amministratori a darti credito e a farti —- ,senza mai aver lavorato.Vergognati !


  • topo gigio

    giuseppe marasco non mescolare sacro con profano non ti 6 bevuto il cervello xche non ricordo che tu l’abbia mai avuto torna a fare l’arbitro


  • Valerio

    Oltretutto, per definirsi un’organizzazione europea, credo si debbano avere altre sedi in europa.
    Si può avere qualche indirizzo?
    Anche “presidente nazionale” fa pensare che abbiate altre sedi in Italia.
    Qualche riferimento?

    Se venisse fuori che l’unica sede di CIVILIS – Confederazione Europea onlus è quella di Via Delle Cisterne,38 – 71043 – Manfredonia, non vi pare un po’ scorretto presentarsi come una realtà internazionale?

    Sarà comunque mia cura verificare la legalità di questa associazione e la coerenza fra le attività dichiarate nello statuto e le dichiarazioni/attività del suo presidente.

  • MARIATERESA, TOPO GIGIO, VALERIO ECC….
    GIA’ IL FATTO CHE SCRIVETE MI FATE RIDERE. NON SEITE ALTRO CHE SPAZZATURA DI SINISTRA, ARRIVERA’ IL VOSTRO GIORNO DEL GIUDIZIO, E MOLTO VICINO, TANTO SO CHI SIETE, soffrite, soffrite, soffrite, soffrite …….HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH, io vi perdono, ma dovete dare conto a DIO
    Giuseppe Marasco – Presidente nazionale CIVILIS – Confederazione Europea onlus SEDE ITALIA – D’Europa.


  • Redazione

    Forza, MODERAZIONE PER TUTTI; grazie, Red.Stato


  • Vanyo

    Vorrei confermare che in Bulgaria, esistono già da 2 anni, 4 sedi della civilis, una a Stara Zagora, una nella capitale Sofia, una a Varna, mentre la mia sede è in Burgas sul mar nero, e smettetela di rompere al nostro Presidente Marasco, che ha ben altro da fare, presidente per favore, non gli risponda proprio, ama i tuoi nemici:
    I V A N


  • disoccupatoooo

    caro avvocatoo e giustissimo quello che avete dettooo giusto vediamo di votare chiii e disposto a far qualcosa in piu,che peccato angelo adesso i processi si faranno a foggia va va……..


  • Americo

    Sono stato cinque anni orsono a Bucarest in Romania, seduto ad un caffè centrale, parcheggiava un’auto con i loghi della associazione civilis, uguali a quelli che poi ho visto in Italia, e quelli di Marasco, premetto che stavo con altri due connazionali, incuriositi, visto che parlo discreto la lingua romena, chiesi cosa fossero quei simboli, l’autista dell’auto un quarantenne circa rumeno, mi diceva che sono associati alla civilis italiana in Manfredonia, cosa che ci ha fatto rimanere stupiti. E’ chiudo.
    Americo


  • topo gigio

    x tua imformazione sono un simpatizzante 5 stelle alle prossime elezioni non riderai+ starai nella cuccia insieme al tuo silvio avrai finito di vivere sulle spalle degli’altri mi ricordo quando facevi l’arbitro ai dato un rigore dopo sei andato dal segnalinee adire che faccio lo tolgo? tutto lo stadio a ridere da come vedo non sei cambiato


  • Redazione

    Moderazione, grazie, Red.Stato


  • avvocato Salvemini

    Caro il mio signor “PER TUTTI” le volgarità che hai esternato in quel commento non hanno eguali e credo che mai ce li avranno.
    TI DO UN CONSIGLIO.

    TACI!!!!!!!!! E NON FAR SAPERE A QUELLI CHE HANNO COMPRATO LA CASA ED ORA SONO DISOCCUPATI CHI SEI…PERCHè NON CREDO CHE TI STIMEREBBERO PIù (QUALORA TU FOSSI GIà STIMATO)


  • avvocato Salvemini

    PER COLTO MALTESE:

    SE HAI USATO BENE IL TUO VOTO, ALLORA NON DARE ASCOLTO AL MIO APPELLO.

    PER QUANTO RIGUARDA IL MIO DI VOTO, TI POSSO GARANTIRE CHE ALLORQUANDO L’ HO USATO PENSAVO DI AVER FATTO UNA COSA GIUSTA

    COL SENNO DI POI POSSO DIRTI ANCHE DI AVER SBAGLIATO…MA QUELLA ERA LA MINESTRA OFFERTA

    SAI BENE CHE QUELLA POLITICA è UNA CASTA “QUASI CHIUSA”…DEVI FATICARE MOLTO PER GUADAGNARTI UN POSTO…PERCHè ANCHE SE TE LO GUADAGNASSI,DOVRAI SEMPRE E COMUNQUE DARE CONTO A CHI STA DIETRO DI TE

    ES: SE DOMANI TU DOVESSI DECIDERE DI CANDIDARTI, DOVRAI NECESSARIAMENTE RIVOLGERTI AI VOLPONI CHE GIà STANNO NELLA POLITICA. UNA VOLTA FATTO CIò, QUAND’ANCHE TU CONSEGUISSI UN ECCELLENTISSIMO RISULTATO -perchè magari stai simpatico a tutti-, SE NON HAI UNA ORGANIZZAZIONE ALLE SPALLE CHE HA DECISO DI PROMUOVERTI, QUEL RISULTATO SAREBBE PARI A ZERO

    E MI FERMO QUI PERCHè NON VORREI CHE QUALCUN ALTRO INTERPRETASSE IL MIO POST A MODO SUO…VISTO CHE è GIà SUCCESSO CON L’ARTICOLO CHE, RIBADISCO, NON AVEVA NESSUN FINE PROPAGANTISTICOOOOOO!!!!!!

    MI AUGURO SOLO CHE CAMBI IL SISTEMA ELETTORALE IN MODO DA DARE PIù POTERE AL POPOLO NELLA SCELTA “DIRETTA” DEI SUOI RAPPRESENTANTI.


  • mare

    facciamo uno sciopero cittadino ,tutti noi di manfredonia,per fare aprire questo ospedale.noi dobbiamo combattere per le nostre cose no gli altri e basta ste polemiche inutili,ci dobbiamo muovere ,manfredonia ,specialmente le donne in gravidanza ,noi tutti facciamo schifo combattiamo .tutti sciopero generaleeeee….stiamo facento fare il c… o grande a san giovanni e foggia ,,,sciperooo e vedete il risultato ,ci dobbiamo muovere ,perche la ginecologia serve a tutti noi,e andave a grosse vele


  • Corto Maltese

    Caro avvocato, “SAI BENE CHE QUELLA POLITICA è UNA CASTA “QUASI CHIUSA”…DEVI FATICARE MOLTO PER GUADAGNARTI UN POSTO” è proprio questo il concetto che dobbiamo cambiare! cosa significa guadagnarsi un posto? entrare in politica non deve essere considerato come vincere un concorso pubblico! chi vuole fare politica deve sacrificare tempo per il proprio lavoro! deve mettersi al servizio dei cittadini, cittadini che, contrariamente ad oggi, devono essere più partecipi alla cosa comune con una diretta collaborazione con il proprio rappresentante politico! abbiamo bisogno di un cambio culturale, con giovani preparati, e sottolineo giovani, che attuino una vera e propria rivoluzione. cambiare dalle fondamenta attraverso l’azzeramento dell’attuale sistema partitico. sistema partitico che si è dimostrato essere il cancro della nostra società. Ieri in parlamento è accaduto un fatto eccezionale, le cui immagini sono destinate a fare il giro del mondo: un gruppo di “giovani” per evidenziare il bisogno di tutelare le diversità di ognuno hanno avuto il coraggio di baciarsi in bocca uomini con gli uomini e donne con le donne, davanti al resto del parlamento formato da vecchi rimbambiti, bigotti e omofobi di primo pelo. è questo il coraggio di cui abbiamo bisogno, è questo il coraggio per un vero cambiamento!


  • avvocato Angelo Salvemini

    Caro Corto Maltese, condivido in toto quello che dici…se vuoi parliamone e buttiamoci a fare quella rivoluzione di cui parli…io ci sono…del resto sono giovane…ripeto, possiamo parlarne.
    Credi che a me sta bene quel sistema partitico che permette di far andare anche delle capre al potere?!?!
    Io sono stufo di vedere gente che senza aver sudato nella vita ricopre posizioni e cariche di prestigio (senza meritarlo, ovviamente).
    PARLIAMONE! SAI CHI SONO E SE VUOI PUOI VENIRE DIRETTAMENTE A TROVARMI IN STUDIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi