Foggia

Foggia, legge rifiuti zero, Consiglio rinvia a “data da destinarsi”

Di:

Il sindaco di Foggia Gianni Mongelli (ph: Michele Sepalone)

Foggia – IL Consiglio comunale si è riunito questa mattina ed ha discusso 3 delle delibere all’ordine del giorno prima di essere rinviato a data da destinarsi.

Questo il dettaglio delle votazioni:

1. Ordine del giorno: “Legge rifiuti zero”: delibera rinviata a data da destinarsi con 13 voti a favore, 12 contrari e 1 astenuto.

2. Programma di riqualificazione urbana realizzato alla località Pantanella. Soggetto proponente: Flora srl. Approvazione proposta della Flora srl di modifica delle obbligazioni riportate all’art. 1 della convenzione urbanistica sottoscritta in data 11/07/2000: l’assessore ai Lavori pubblici ha ritirato l’atto per ulteriori approfondimenti tecnico-amministrativi.

3. Sdemanializzazione ed alienazione di un suolo di proprietà comunale di mq 31 (fg. 79 – part. 927) in favore delle sorelle Finamore Lucia Anna Rita e Carmela Maria Evange per la definizione transattiva della controversia pendente innanzi al Tribunale Ordinario di Foggia di cui all’atto di citazione del 18/5/2012: delibera approvata con 20 voti favorevoli e 5 astenuti.

Dopo il voto su questa delibera, il Consiglio comunale si è aggiornato a data da destinarsi.

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi