Cronaca

San Giovanni Rotondo, una “Casa” con più sollievo

Di:

Locandina (st)

San Giovanni Rotondo – SARA’ attivo fino a mercoledì 25 settembre il numero solidale 45599 abbinato al progetto “Una Casa con più sollievo” per sostenere l’attività sanitaria e sociale dell’Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, Opera di San Pio da Pietrelcina. Basterà una chiamata da telefono fisso per donare 5 o 2 euro, oppure 1 euro inviando un sms da telefono cellulare. I fondi raccolti saranno destinati a rafforzare i servizi dedicati ai pazienti oncologici che nell’Ospedale di San Pio rappresentano più del 25% del totale. La raccolta sarà finalizzata all’acquisto di apparecchiature e per finanziare le attività di accoglienza e assistenza dei pazienti e dei loro familiari. Nello specifico: una risonanza magnetica 3 tesla per valutare l’efficacia delle terapie antitumorali; un mammografo digitale, essenziale per la prevenzione del tumore alla mammella; la Navetta della Solidarietà per assicurare il trasporto gratuito di pazienti in radioterapia; Casa Zeni e Casa San Francesco per ospitare quanti, sopratutto extraregione e stranieri, necessitano di lunghi periodi di soggiorno a San Giovanni Rotondo per assistere i propri congiunti; la Scuola Ospedaliera Paritaria del Reparto di Onco-Ematologia Pediatrica per assicurare il diritto all’istruzione; la Clownterapia per alleviare la permanenza e le terapie in ospedale.

Il numero solidale 45599 verrà promosso durante la trasmissione televisiva “Una Voce per Padre Pio nel mondo” che verrà trasmessa domenica 22 settembre alle ore 17 su Rai1 e in prima serata il 23 settembre su Rai Italia, il canale degli italiani nel mondo. Lo spettacolo, condotto da Massimo Giletti e Romina Jr. Carrisi, vedrà alternarsi sul palco artisti del calibro di Michael Bolton, Albano Carrisi, Silvia Mezzanotte, Maria Nazionale, Stadio, Orietta Berti e Antonio Maggio.

Ulteriori informazioni su come donare a favore della Casa Sollievo della Sofferenza su www.operapadrepio.it oppure contattando il numero verde gratuito 800.011.011 (da cellulare o 0882 835521/410296).

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi