Cronaca

Di Pasqua: “Foggia invasa da escrementi di uccelli”

Di:

Foggia, una panchina invasa da escrementi di uccelli (st)

Foggia – “FOGGIA invasa da escrementi di uccelli”. Lo dice in un’interrogazione al Presidente del Consiglio Comunale, e al sindaco Mongelli, il consigliere comunale Consalvo Di Pasqua, capogruppo della lista Prima Foggia.

“Gli escrementi provocano gravi danni alla salute delle persone, mali odori, danni alle cose e disagio per i cittadini”. “A Foggia quest’anno non e’ stata effettuata la potatura stagionale degli alberi; questo ha attratto varie specie di uccelli, in numero abnorme, a dimorare nelle alberature cittadine; questi uccelli con le loro abbondanti deiezioni attentano alla salute dei cittadini, ammorbano l’aria e provocano danni agli autoveicoli e alle cose poste sotto gli alberi. Negli ultimi giorni si sono riscontrati alcuni malesseri da parte dei viandanti con grande pericolo, soprattutto davanti alle Scuole e agli esercizi commerciali ( luoghi di attesa e stazionamento)”.

Da qui il consigliere chiede di conoscere “quali iniziative intende adottare il Comune per fronteggiare l’emergenza sopradescritta; come intende il Comune tutelare la vivibilita’ delle strade cittadine e tutelare beni pubblici e privati da corrosivi escrementi di volatili.”


Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi