Eventi

La ‘Notte dei senza dimora’ a Foggia

Di:

Notte senza dimora a Foggia (Ph image: archivio, associazione terre)

Foggia – LA ‘Notte dei Senza Dimora’ per fare luce sulle condizioni di vita dei clochard, di chi per le ragioni più diverse vive e dorme in mezzo alla strada. Per questo, la sesta edizione dell’evento promosso dall’associazione Fratelli della Stazione e dalla redazione del giornale di strada FogliodiVia, quest’anno non si svolgerà di sera in una piazza di Foggia, ma di giorno e nel Palazzo da cui possono essere prese decisioni importanti sul futuro dei poveri e dei senzadimora. Specialmente con l’arrivo dell’inverno, quando ancora una volta in assenza di strutture pubbliche adibite all’accoglienza dei clochard, bisognerà attivarsi per promuovere interventi in rete per garantire ripari sicuri per quanti costretti a vivere all’addiaccio.

La ‘Notte dei Senza Dimora’ 2012, dunque, si svolgerà sabato 20 ottobre – in occasione della Giornata Mondiale dell’ONU di lotta contro la povertà, in programma il 17 ottobre di ogni anno – alle ore 10 presso la Sala del Consiglio Comunale della città di Foggia. “L’obiettivo, dunque, è di avvicinare il complesso istituzionale alle esigenze dei più poveri della città, con l’idea e la speranza che proprio dal Palazzo – sindaco, assessori, consiglieri comunali – possano essere adottati interventi concreti per migliorare le condizioni di vita e la qualità dell’accoglienza verso i più bisognosi”.

La ‘Notte dei senza dimora’, quindi, vivrà un doppio appuntamento. Di giorno, con la tavola rotonda in programma nella Sala del Consiglio Comunale dal titolo ‘E quest’inverno dove monto la tenda’. All’incontro parteciperanno: Gianni Mongelli, sindaco di Foggia, Raffaele Piemontese, presidente del Consiglio Comunale di Foggia, Pasquale Pellegrino, assessore comunale alle Politiche Sociali, don Francesco Catalano, vice-direttore della Caritas diocesana di Foggia-Bovino, Don Daniele D’Ecclesia, parroco della chiesa di San Pio X, Leonardo Ricciuto e Claudio de Martino, dei Fratelli della Stazione. Alla tavola rotonda, moderata da Emiliano Moccia, direttore del giornale FogliodiVia, sono stati invitati tutti i consiglieri comunali della città di Foggia e le realtà parrocchiali e sociali impegnate nel campo dell’accoglienza ai poveri.

“La sera, invece, la ‘Notte dei senza dimora’ tornerà in piazza e precisamente su piazzale Vittorio Veneto, dove l’associazione Fratelli della Stazione svolgerà il suo regolare servizio di incontro con i clochard che dimorano nei pressi dello scalo ferroviario. Un momento di condivisione e di festa, un’occasione per rilanciare la massima attenzione sul disagio che vivono i senzatetto italiani e migranti della nostra città”.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi