Politica

Province; OdG Curto: pacifico accorpamento Bat con Foggia

Di:

Curto

Il consigliere regionale Udc E.Curto (image: www.senzacolonne.it)

Bari – IL consigliere regionale Eupreprio Curto (Fli) ha presentato un ordine del giorno con il quale impegna la Regione a presentare al Governo nazionale una propria proposta in merito all’accorpamento delle Province. “Considerato che in Puglia, le Province di Brindisi, Taranto e BAT sono prive dei requisiti introdotti dalla legge 135/2012 – spiega Curto – e che mentre per la BAT appare pacifico l’accorpamento con la Provincia di Foggia, sarebbe auspicabile per le province di Brindisi, Taranto e Lecce costituire una Super Provincia ionico-salentina, in modo da riequilibrare anche il rapporto con il capoluogo della Regione che, investito dello Status di Città Metropolitana, potrà disporre di larghe sfere di autonomia politica, finanziaria e gestionale”.

Pertanto, Curto sollecita il Governo regionale “ad intervenire immediatamente rappresentando l’illegittimità giuridica e l’inopportunità politica di una nomina commissariale riguardante le province in possesso dei requisiti atti a preservare la propria autonomia, anche qualora la nomina commissariale dovesse ricadere sulla persona del Presidente della Provincia in carica”.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi