Cronaca

San Marco in Lamis, bomba carta su auto di commerciante

Di:

San Marco in Lamis, bomba carta su autovettura (st - Ph: archivio)

Foggia – UNA bomba carta è esplosa questa sera a San Marco in Lamis. L’ordigno sarebbe stato lanciato sul cofano di un’auto parcheggiata, i cui vetri sono andati in frantumi. Il mezzo sarebbe di proprietà di un commerciante già vittima di un attentato incendiario avvenuto domenica scorsa. La bomba carta sarebbe stata lanciata da un’auto in corsa.

Dalla raccolta dati, il mezzo era parcheggiato proprio di fronte l’ingresso della Chiesa Matrice Collegiata dove era in corso la consueta celebrazione eucaristica e dove solo per puro caso nessuno è rimasto ferito nell’esploso. Fortunatamente non ci sono stati feriti. Il Sindaco Cera ha intanto convocato per domani sera una riunione urgente con tutti i partiti politici per fronteggiare “la grave situazione di criminalità nel paese ormai divenuta negli ultimi giorni sempre più cruenta”. Indagini affidate ai Carabinieri della locale stazione – con coordinamento del Comando Compagnia di San Giovanni Rotondo – coadiuvati dal nucleo di polizia scientifica.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi