Stato prima
18 misure cautelari

Furti farmaci antitumore per 2 mln

Nell'indagine coordinata dalla Dda si ipotizzano infatti legami di natura economica con clan del napoletano

Di:

(ANSA) – BOLOGNA, 18 OTT – Tredici furti in farmacie ospedaliere, più altri sette in strutture diverse nel corso del 2014, per un danno di oltre 2 milioni. Li contestano i carabinieri di Ferrara ai componenti della banda sgominata con 18 misure cautelari: per 16 persone è stato disposto il carcere, per una i domiciliari e per un’altra l’obbligo di firma. Due sono ancora ricercati. A molti indagati è contestata l’associazione a delinquere con l’aggravante di aver agito per agevolare un’associazione di tipo camorristico. Nell’indagine coordinata dalla Dda si ipotizzano infatti legami di natura economica con clan del napoletano.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati