Cronaca

Molfetta, “Skimmer” per clonare codici bancomat, sequestro CC

Di:

Controlli carabinieri (STATO@)

Bari – I Carabinieri di Molfetta, di pattuglia a piedi nel locale centro commerciale “Mongolfiera”, transitando davanti alla Banca Popolare di Puglia e Basilicata ivi sita, si sono accorti della presenza di un corpo estraneo collocato all’interno di uno sportello bancomat. I minuziosi accertamenti eseguiti hanno consentito di individuare un vero e proprio sofisticato dispositivo elettronico tipo “skimmer”, che è stato subito rimosso e posto sotto sequestro.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi