CerignolaSport
Presso l'ASD CAVICCHI REVOLUTION sito in Lucera alla Via ISTRIA

A Lucera la prima tappa della Coppa Puglia di Biliardo a stecca

Di:

Cerignola. Dal 14 al 20 novembre 2016 si sta svolgento la prima tappa della Coppa Puglia di Biliardo a stecca, presso l’ASD CAVICCHI REVOLUTION sito in Lucera alla Via ISTRIA n. 15/17 di Giuseppe Iannantuoni, che in questa settimana ha avuto i complimenti da tutti i partecipanti per il gioiello che ha saputo mettere in mostra.

Questa prima prova si svolge al meglio delle tre partite, una con specialita all’italiana a 100 punti una alla goriziana a tutti doppi ai 500 punti e l’eventuale bella con scelta della specialità all’acchitto. Alla fine delle prove di questo circuito ci sara una classifica regionale che permetterà al vincitore di partecipare di diritti ai campionato italiano di categoria. In questa prova si stanno confrontando tutte le categorie (professionisti,nazionali, master, prima, seconda e terza categoria).

Il giocatore rappresentativo di questo torneo è stato il campione italiano e campione europeo a squadre Giovanni Triunfo di ortanova che ha gia affrontato le qualificazione imponendo la sua classe e bravura e, proprio Triunfo è il più gettonato alla vittoria finale. In questa settimana si sono confrontati 200 atleti provenienti dalle province di Foggia Bari BAT e dalla Basilicata, perchè anche se definita coppa puglia è estesa anche alla basilicata. MEntre per le province di Lecce taranto e brindisi cì’e’ altro girone di Coppa puglia e, a fine stagione gli atleti che si saranno piazzati meglio nei due gironi si scontreranno per decretare il CAMPIONE REGIONALE.

Infine voci indiscrete parlano che domenica in occasione delle finali verrà trasmessa la diretta su facebook tramite il profilo del proprietario Giuseppe Iannantuoni con commento tecnico affidato all’avv. vito Famiglietti, che insieme con qualche giocatore esperto commenterà alcuni incontri. Se cosi sarà sara il primo evento in diretta. Vi aspettiamo numerosi.

locandina



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati