CronacaManfredonia
Idonei in altre ammistrazioni

Nunziante, concorso Ripam: assunzioni vincitori

Di:

Bari. Il vicepresidente e assessore al Personale, Antonio Nunziante, comunica che “la Regione Puglia ha preso atto delle graduatorie finali di merito del concorso per il reclutamento di n. 70 Funzionari Tecnici, composte da 66 vincitori e 146 idonei, e 130 Funzionari amministrativi, composte da 121 vincitori e 337 idonei, categoria D (posizione economica D1), approvate dalla Commissione Interministeriale Ripam e sta procedendo all’assunzione di n. 31 unità utilmente collocate nella graduatoria dell’Area Tecnica e di 65 unità utilmente collocate nella graduatoria dell’Area amministrativa”.

“Visto che l’art. 2 del bando di Concorso espressamente stabiliva che “La Commissione Interministeriale RIPAM, soddisfatte tramite l’assegnazione dei vincitori le esigenze della Regione Puglia, che ha facoltà di richiedere lo scorrimento delle graduatorie per l’assunzione di candidati idonei, potrà procedere, nell’arco temporale di vigenza delle graduatorie di ciascun concorso, all’assegnazione di candidati collocati in posizione utile all’interno delle stesse, dopo aver valutato eventuali richieste pervenute da parte di altre Amministrazioni Pubbliche interessate al reclutamento di unità di personale di ruolo per profili professionali corrispondenti appartenenti alla medesima area o categoria”, si segnala la possibilità di assegnazione degli idonei delle due graduatorie AG/8 e TC/8 ad altre amministrazioni eventualmente interessate alle assunzioni”.



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati