Manfredonia
Obiettivo centrato in pieno dai ragazzi di mister Grassi

Asd Manfredonia C5, una vittoria per salutare il 2014

VINCERE e convincere, questo era l’imperativo del Manfredonia nella gara di sabato contro il fanalino di coda Modugno


Di:

Manfredonia – VINCERE e convincere, questo era l’imperativo del Manfredonia nella gara di sabato contro il fanalino di coda Modugno. Obiettivo centrato in pieno dai ragazzi di mister Grassi che salutano così il 2014 con una importante vittoria, 19 punti, zona play off e tutto il girone di ritorno da giocare, ed infine la consapevolezza di essere una squadra cresciuta notevolmente nelle ultime gare.

Grassi opta per il quintetto iniziale formato da Portovenero tra i pali, Perez, Cotrufo, De Almeida e Spano. La squadra sipontina fin da subito impone i propri ritmi di gioco creando numerose azioni da gol. La gara è sbloccata da De Almeida con un destro preciso che si infila sotto l’incrocio dei pali. Padroni di casa che gestiscono il match in scioltezza trovando il 2-0 con l’ultimo arrivato Salvatore della Ragione, che si fa trovare pronto sul secondo palo a correggere in rete un ottimo assist di De Almeida. Sarà poi Simone Colaianni (ex Modugno) a portare a 3 le reti sipontine, finalizzando un’azione di contropiede. Il Manfredonia continua a giocare e prima dell’intervallo è Perez a trovare la via del 4-0 che chiude la prima frazione.

La ripresa è ancora un monologo sipontino, mister Grassi ruota tutti gli effettivi a disposizione, ed i vari under Orbelli, La Torre, Accarrino, Galluccio hanno tra i piedi l’occasione per aumentare ancora il vantaggio. A trovare però la quinta rete sarà il capitano Antonio Cotrufo che, ricevuta palla da Colaianni, batte il portiere con un tocco morbido di destro che si infila nell’angolino.

Il Modugno ha una reazione d’orgoglio, ma Portovenero è pronto e reattivo sulle poche occasioni avute dai baresi. Non può nulla, tuttavia, quando Avitto realizzerà l’unica rete ospite su tiro libero. A chiudere i conti ci penserà De Almeida che deposita in rete un perfetto assist di Perez.

Vittoria per 6-1, una squadra in crescita che ha visto, tra l’altro, l’esordio in serie B di diversi ragazzi under 21. Si chiude quindi il girone di andata per il Manfredonia che riposerà nell’ultimo turno di campionato. Prossimo appuntamento sabato 3 gennaio, ancora al Palascaloria. contro l’Alma Salerno.

TABELLINI:
MANFREDONIA: Portovenero, Perez, Accarino, Galluccio, Orbelli, De Almeida, La Torre, Spano, Colaianni, Della Ragione, Cotrufo, Albanese.
MODUGNO: Sasso, Castro, Raso, Fiore, Tissi, Ammecca, Avitto, Blasi, Di Cosmo, Lavermicoccia, Rossellini.
AMMONITI: Perez (Manfr)
RETI: De Almeida 2 (Manfr), Della Ragione (Manfr), Colaianni (Manfr), Perez (Manfr), Cotrufo (Manfr), Avitto (Modu)

Ufficio Stampa A.S.D. Manfredonia C5 – Michela Quitadamo

Asd Manfredonia C5, una vittoria per salutare il 2014 ultima modifica: 2014-12-18T11:10:19+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This