Regione-Territorio

Camorra, DIA Napoli sequestra patrimonio a imprenditore


Di:

Napoli – E’ in corso, da parte della Direzione Investigativa Antimafia di Napoli, l’esecuzione del Decreto di sequestro beni emesso dal Tribunale di Napoli – Sezione Misure di Prevenzione a carico di un imprenditore operante nel settore degli autotrasporti, esponente del noto clan Fabbrocino. La misura di prevenzione scaturisce dalla proposta del Direttore della D.I.A., Nunzio Antonio Ferla. Tra i beni oggetto del sequestro, il cui valore ammonta complessivamente a circa due milioni di Euro, rientra una impresa di trasporti con ben 15 pullman.

Redazione Stato

Camorra, DIA Napoli sequestra patrimonio a imprenditore ultima modifica: 2014-12-18T15:21:28+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This